Eventi

Novità nel management del paziente con flutter e fibrillazione atriale

Sto caricando la mappa ....

Data/Ora: 27 Ottobre 2018 / 9:00 - 12:00
Indirizzo: viale leopoldo nobili 2 - reggio emilia Italia
Sede: Hotel Mercure Reggio Emilia Centro Astoria


Educational course

La fibrillazione ed il flutter atriale sono le aritmie di più frequente riscontro nella pratica clinica ed incidono in maniera significativa nelle cause di ricovero in Pronto Soccorso e nei reparti medici e di cardiologia. Un trattamento medico razionale e l’applicazione mirata delle più moderne metodiche diagnostiche e terapeutiche interventistiche, può migliorare significativamente l’outcome clinico dei pazienti nonché impattare favorevolmente sui costi del sistema sanitario.

Il Programma (PDF: 815 Kb)

Ultimi articoli

Stimolazione “closed loop” per il trattamento della sincope cardioinibitoria

Un gruppo di ricerca italiano ha messo a confronto gli effetti di una stimolazione CLS  e di una DDD, in termini di variazioni emodinamiche e di occorrenza della sincope indotta tramite tilt test, su un campione di pazienti affetti da sincope vasovagale cardioinibitoria.

Leggi

Sincope neuromediata e impianto di pacemaker

Una meta-analisi pubblicata su Europace ha valutato il beneficio dell’impianto del pacemaker in pazienti con sincope neuromediata e asistolia documentata mediante loop recorder.

Leggi

L’utilizzo dei loop recorder impiantabili nella pratica clinica

Sul Journal of Arrhythmia una revisione relativa al ruolo del looprecorder impiantabile nella pratica clinica, dall'utilizzo nell'ambito della perdita transitoria dello stato di coscienza fino all'impiego in contesti di ricerca.

Leggi