Blog

Il corso online per infermieri e tecnici

Corso online IT

È ora disponibile il corso per infermieri e tecnici di cardiologia, a opera della task force dell’AIAC sulla Clinical Competence, relativo ad argomenti di elettrostimolazione, elettrofisiologia e aritmologia clinica. A distanza di una settimana dalla pubblicazione di ogni modulo, seguirà una serie relativa di esercizi con domande a risposta multipla.

Si ricorda, inoltre, che il corso è accessibile a tutti e che non è necessario effettuare alcuna iscrizione.

Di seguito i moduli e gli esercizi disponibili:

MODULO 1: Com’è fatto un pacemaker?
Teoria | Questionario | Esercizi

MODULO 2: Rilevamento dei segnali, circuiti elettronici e settaggio dei filtri
Teoria | Questionario | Esercizi

MODULO 3: Concetto di soglia di stimolazione e di sensing. Programmazione ottimale
Teoria | Questionario | Esercizi

MODULO 4: Refrattarietà, blanking e PVARP
Teoria | Questionario | Esercizi

MODULO 5: Pacemaker monocamerali, bicamerali e CRT: modalità di stimolazione
Teoria | Questionario | Esercizi

MODULO 6: Algoritmi
Teoria | Questionario | Esercizi

Vuoi esprimere il tuo parere sulla certificazione di competence in elettrifisiologia ed elettrostimolazione per infermieri e tecnici? Partecipa al sondaggio!

Ultimi articoli

Corso per infermieri e tecnici, online il nuovo modulo

Online il nuovo modulo del Corso per infermieri e tecnici di cardiologia. Argomento: gli algoritmi di stimolazione utilizzati più di frequente nella pratica clinica.

Leggi

Ablazione della FA, attività delle vene polmonari non predice gli outcome

Uno studio pubblicato su Heart Rhythm ha indagato la relazione tra attività delle vene polmonari e il tasso di successo delle procedure di ablazione transcatetere in pazienti affetti da fibrillazione atriale persistente.

Leggi

Per una programmazione…RESPONSIBLE!

L’impatto della stimolazione rate responsive sulla capacità di esercizio di pazienti con FA permanente sottoposti ad ablazione nel nodo AV e con una frequenza ventricolare non controllata nonostante terapia medica.

Leggi