Newsletter

Newsletter n. 59 – luglio 2017

ICD monocamerale, i vantaggi di una detection prolungata | Rapporto sulle criticità del SSN. L’intervento del Presidente Boriani | Il nuovo loop recorder iniettabile compatibile con smartphone | Per gli under 35 l’Award Vera Srebot 2017 | Dalla letteratura: la sfida della sindrome del QT lungo acquisita; Periodo di banking post PVI, il tempo conta; CIED e infezioni: incidenza e fattori di rischio | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 58 – giugno 2017

How to be a troubleshooter | Ablazione e terapia antitrombotica: quale scelta? | AIAC sugli schermi di Trć | Tutto quello che c'è da sapere sull'S-ICD | Ai microfoni di AIAC: stay tuned! Interviste ad Andrea Natale e a Eckhart Alt | Dalla letteratura: al cuore delle differenze di genere; oneri e onori dell'only PVI; quanto conta la frazione di eiezione? | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 57 – maggio 2017

Online le relazioni e le foto del Congresso AIAC 2017 | GUCH: chi sono, quanti sono e come trattarli | Il futuro è a "raggi zero" | Allied professional: l’esame di competence dell’EHRA | I primi 20 anni dei loop recorder impiantabili | Donne e aritmie. Su Europace il XII Congresso AIAC | Dall’HRS 2017: ablazione chirurgica o transcatetere della FA; Apple Watch riconosce la fibrillazione atriale; i dispositivi indossabili in età pediatrica. | In agenda: corsi, congressi e workshop

Leggi

Newsletter n. 56 – aprile 2017

AIAC con NOI: da Bologna uno sguardo al futuro | S-ICD: quali sviluppi tecnologici? | Il guardiano della sleep apnea severa | RM, smartphone, metal detector e dispositivi cardiaci | Dalla letteratura: Alla ricerca dell’elisir di lunga vita dei dispositivi cardiaci; Cardiomiopatia non ischemica e impianto di ICD: nuove evidenze; FA in economia: occhio all’obesità e ai fattori di rischio | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 55 – marzo 2017

In mille a Bologna | Un’importante lettura magistrale | Per una migliore cultura dei danni da radiazioni | La nostra responsabilità secondo la legge | Dalla letteratura: Chi dorme non piglia... shock; Outcome ablazione FA: che peso ha il peso?; Spike per sapere e per saper fare | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 54 – febbraio 2017

Meno di un mese al nostro Congresso | La competence europea per infermieri e tecnici | Il nuovo Registro sulle ablazioni da costruire insieme | Il Registro AIAC pacemaker e defibrillatori 2015 | CRT: i vantaggi dei sistemi di navigazione | Una fotografia sul monitoraggio remoto in Italia | L’AIAC per l’empowerment | Dalla letteratura | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 53 – gennaio 2017

Rinnovi, iscrizioni e alleanze | Costruire insieme un esame più moderno | S-ICD: dalle linee guida alla pratica clinica italiana | St. Jude Medical diventa Abbott | Le infezioni da device: un problema da risolvere | Novità in casa AIAC | Dalla letteratura | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 52 – dicembre 2016

Gli auguri dei Presidenti del grande evento del 2017 | All’AIAC 2017 il premio Andrea Puglisi per i giovani | Il multisensore che predice lo scompenso cardiaco | Quattro giorni con l’elettrofisiologia internazionale | Notizie dalla letteratura: l’ablazione della TV: over80 a rischio?; paziente anticoagulato con FA sotto controllo; una mutazione da non sottovalutare | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 51 – novembre 2016

La tempesta aritmica nei pazienti portatori di ICD | Alla ricerca delle scelte appropriate con il PM | Ultime novità pediatriche dal SICPED 2016 | Ritmo OK: una iniziativa AIAC di grande successo | Censimento commissari per procedure CONSIP | Battuta d’arresto per il Ddl Gelli | Notizie dalla letteratura: SMAC-AF all’AHA 2016; Pioneer AF-PCI; ICD versus TV-ICD | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Leggi

Newsletter n. 50 – ottobre 2016

La tua ricerca all’AIAC 2017 | AIAC con NOI: l’AIAC insieme ai pazienti e ai cittadini | Il monitoraggio remoto: dalle evidenze alle linee guida | Ridotta mortalità con il monitoraggio remoto | Ictus, come prevenirlo e trattarlo al meglio | La grande rivoluzione che portò al primo ICD | Gli infermieri all’ESC 2016 | Notizie dalla letteratura: alla ricerca del substrato fisiologico; dove ci guideranno i driver rientranti?; FA e occlusione dell’auricola sinistra | In agenda: corsi, congressi…

Leggi

Ultimi articoli

Corso per infermieri e tecnici, online il nuovo modulo

Online il nuovo modulo del Corso per infermieri e tecnici di cardiologia. Argomento: gli algoritmi di stimolazione utilizzati più di frequente nella pratica clinica.

Leggi

Ablazione della FA, attività delle vene polmonari non predice gli outcome

Uno studio pubblicato su Heart Rhythm ha indagato la relazione tra attività delle vene polmonari e il tasso di successo delle procedure di ablazione transcatetere in pazienti affetti da fibrillazione atriale persistente.

Leggi

Per una programmazione…RESPONSIBLE!

L’impatto della stimolazione rate responsive sulla capacità di esercizio di pazienti con FA permanente sottoposti ad ablazione nel nodo AV e con una frequenza ventricolare non controllata nonostante terapia medica.

Leggi