Interviste

A proposito di lead extraction…

Al coffee break, due relatori discutono della problematica della rimozione degli elettrocateri mettendo a confronto le loro esperienze e i loro punti di vista. Charles Love, The Ohio State University Medical Center (Usa), e Przemyslaw Mitkowski, University of Medical Sciences of Poznan (Polonia), intervistati al 1° International Workshop on Lead Extraction che si è tenuto nell’ambito del V Congresso Luci in aritmologia.

Leggi

Lead extraction in Giappone

Morio Shoda, della Tokyo Women's Medical University, intervistato al primo workshop internazionale sull’estrazione degli elettrocateteri, che si è tenuto nell'ambito del V Congresso Luci in aritmologia, racconta l'esperienza del Giappone nella lead extraction.

Leggi

Learning while extracting

Maria Grazia Bongiorni, Presidente dell’AIAC, a colloquio con Bruce Wilkoff, Presidente della Heart Rhythm. Al primo workshop internazionale sull’estrazione degli elettrocateteri, che si è tenuto nell'ambito del V Congresso Luci in aritmologia, Bruce Wilkoff ha tenuto una lettura magistrale dal titolo: Learning while extracting.

Leggi

Luci in aritmologia e… dintorni

A colloquio con Maria Grazia Bongiorni, Presidente del Congresso pisano dedicato all’aritmologia. L’edizione 2011 del Congresso "Luci in aritmologia e... dintorni" ha ospitato il primo workshop internazionale sull’estrazione dei cateteri.

Leggi

Premio Carlo Contini 2011

Intervista ad Alberto Balbarini, il Presidente della commissione giudicatrice del Premio Carlo Contini 2011. Nell'ambito del Primo Workshop internazionale sull’estrazione dei cateteri che si è tenuto nell'ambito della V edizione del Congresso pisano Luci in aritmologia e... dintorni è stato assegnato al miglior lavoro originale il Premio Contini per ricordare il maestro dell’aritmologia pisana. Il vincitore? La dottoressa Melissa Vinci della Cardiologia Universitaria, Ospedale Molinette di Torino.

Leggi

Le nuove linee guida AIAC

L’AIAC aggiorna le sue linee-guida all’impianto dei dispositivi cardiaci impiantabili: pacemaker, dispositivi per la resincronizzazione cardiaca, defibrillatori automatici, loop recorder impiantabili. L’edizione 2011, che fa seguito a quella prodotta nel 2006, è stata pubblicata sul Giornale italiano di aritmologia e cardiostimolazione, la rivista ufficiale dell’Associazione destinata a tutti gli aritmologi italiani. “La nostra idea è di diffonderle in una seconda fase attraverso altre riviste nazionali per raggiungere, oltre ai soci AIAC, tutti i cardiologi e infermieri del territorio nazionale”, commentano Maurizio Lunati, co-chairman del gruppo di lavoro AIAC delle linee-guida, e Maria Grazia Bongiorni, Presidente dell’AIAC.

Leggi

Ultimi articoli

Sport e cardiologia: il caso Astori

Il secondo degli approfondimenti del Prof. Francesco Furlanello, scritti in qualità di esperto di cardioaritmologia sportiva, su eventi di cronaca a cavallo tra il mondo dello sport e quello della cardiologia.

Leggi

AIAC e Federanziani insieme per il riconoscimento precoce della FA

Da Senior Italia FederAnziani e AIAC il Manifesto della prevenzione della fibrillazione atriale nei soggetti over 60, con indicazioni utili per i cittadini, gli operatori sanitari e le istituzioni.

Leggi

Cardiomiopatia ipertrofica, un ICD altera la qualità della vita?

In pazienti con cardiomiopatia ipertrofica, l'erogazione di shock da parte di defibrillatori impiantabili non si associa a una riduzione a lungo termine della qualità della vita o a un rischio maggiore di scompenso cardiaco.

Leggi