Notizie

Per un consenso “informato” all’impianto di ICD

Disponibile la versione aggiornata del modulo per il consenso informato all'impianto di ICD,CRT-D e S-ICD. Per fornire al paziente informazioni chiare e adeguate, per garantire ai medici la necessaria serenità nel fornire le cure e per uniformare le procedure di consenso in tutti i Centri aritmologici italiani. Il modulo Consenso informato relativo all'impianto di ICD, CRT-D…

Leggi

Nuove alleanze in casa AIAC

In casa AIAC prende posto una nuova Area di lavoro dedicata alla genetica delle aritmie sotto la guida di Peter Schwartz come chairman. Tre gli obiettivi della neonata Area Genetica delle aritmie: facilitare la diagnosi clinica e molecolare di aritmie poco frequenti per curare meglio e tempestivamente il paziente, promuovere la ricerca collaborativa con i soci AIAC e accrescere la produttività scientifica che contribuirà in modo significativo al riconoscimento e prestigio internazionale dell’Associazione.

Leggi

Per la sicurezza dei pazienti portatori di ICD Ellipse

I suggerimenti dell'AIAC per la gestione dei pazienti portatori di defibrillatori impiantabili St. Jude Medical Ellipse VR/DR in risposta all'avviso di sicurezza diffuso dall'azienda produttrice sulle potenziali anomalie del dispositivo.  

Leggi

Medici senza RC? Nessuna sanzione!

In edicola su Italia Oggi del 2 settembre 2014: l'orientamento della Fnomceo, la Federazione nazionale dei medici e degli odontoiatri, in materia di responsabilità civile e professionale dei camici bianchi il cui obbligo è scattato dal 15 agosto scorso.

Leggi

Scatta l'obbligo assicurativo

Si rende noto a tutti gli iscritti che dal 15 agosto 2014 tutti i professionisti, compresi quelli dell’area sanitaria, devono essere assicurati per quanto riguarda la responsabilità civile nell’esercizio della propria attività libero professionale. Rimasta inascoltata la richiesta di proroga della entrata in vigore di tale obbligo avanzata al Ministro della Salute dall’Anaao Assomed.

Leggi

Ultimi articoli

    Sport e cardiologia: il caso Astori

    Il secondo degli approfondimenti del Prof. Francesco Furlanello, scritti in qualità di esperto di cardioaritmologia sportiva, su eventi di cronaca a cavallo tra il mondo dello sport e quello della cardiologia.

    Leggi

      AIAC e Federanziani insieme per il riconoscimento precoce della FA

      Da Senior Italia FederAnziani e AIAC il Manifesto della prevenzione della fibrillazione atriale nei soggetti over 60, con indicazioni utili per i cittadini, gli operatori sanitari e le istituzioni.

      Leggi

      Cardiomiopatia ipertrofica, un ICD altera la qualità della vita?

      In pazienti con cardiomiopatia ipertrofica, l'erogazione di shock da parte di defibrillatori impiantabili non si associa a una riduzione a lungo termine della qualità della vita o a un rischio maggiore di scompenso cardiaco.

      Leggi