Notizie e commenti

CONSIP, il bando per candidarsi al ruolo di commissari di gara

Bando CONSIP

E’ stato bandito da CONSIP un censimento per l’individuazione tra i funzionari di aziende sanitarie pubbliche di candidati al ruolo di commissari, in particolare per le gare di appalto di dispositivi cardiaci impiantabili per la stimolazione cardiaca definitiva. Le candidature pervenute potranno essere utilizzate da Consip sia per le gare di aggiudicazione che per costituire commissioni di collaudo, nei casi di sopravvenuta “fuori produzione” ovvero nei casi di “evoluzione tecnologica” dei prodotti offerti in corso di esecuzione contrattuale.

La documentazione relativa al censimento, allegata, è disponibile al seguente link:

http://www.consip.it/bandi-di-gara/professionisti-esterni  nella sezione “COMMISSARI PER GARE DEL SETTORE SANITARIO“.

Ciascun candidato, al fine di sottoporre la propria candidatura, dovrà produrre la seguente documentazione:

  • Allegato A – Ricerca candidati al ruolo di Commissario esterno, debitamente compilato, contenente i dati personali del candidato e un’autodichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, in merito al possesso dei requisiti accademici e professionali richiesti per la specifica iniziativa;
  • Curriculum Vitae, così come pubblicato nella sezione “Amministrazione Trasparente” del sito internet della propria Amministrazione o, qualora il CV non sia stato pubblicato dall’Amministrazione, reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, dal quale dovranno risultare chiaramente (mediante descrizione dettagliata e con specifica indicazione dei periodi di espletamento delle attività svolte) i requisiti accademici e professionali richiesti per la specifica iniziativa e riportati nel suddetto Allegato A.

I suddetti documenti devono essere prodotti sotto forma di documenti informatici, sottoscritti digitalmente dal dichiarante e tramessi all’indirizzo PEC censimento.commissari@postacert.consip.it.

Qualora il candidato non risulti in possesso della firma digitale, potranno essere sottoscritti con firma autografa, scansionati e trasmessi, unitamente a una copia del documento di identità, all’indirizzo PEC censimento.commissari@postacert.consip.it . In tal caso, Consip S.p.A. si riserva la facoltà di richiedere la presentazione del documento originale in formato cartaceo.

Si ricorda infine che le candidature pervenute possono essere utilizzate per un periodo di 12 mesi dalla data di sottoscrizione delle medesime. Pertanto, alla scadenza delle stesse, è onere dei dichiaranti rinnovare la candidatura.

 

Ultimi articoli

AIAC Futuro 2019, strategie associative per il prossimo decennio: il video-report

Il video-report dell'evento pre-congressuale "AIAC Futuro 2019", dove 120 soci tra rappresentanti del Consiglio Direttivo Nazionale e dei Consigli Regionali, persone impegnate nelle aree e nelle task force e moltissimi giovani si sono incontrati per riflettere e discutere sul presente e il futuro dell’Associazione. 

Leggi

Videochat su Tg1 Online: Renato Pietro Ricci risponde alle domande sulla fibrillazione atriale

Mercoledi 15 maggio 2019 alle 14.10 il Presidente AIAC, Renato Pietro Ricci, parteciperà ad una videochat su Tg1 Online dove risponderà alle domande dei telespettatori sulla fibrillazione atriale.

Leggi

Aritmie, doping e sport. L’intervista de L’Adigetto.it a Francesco Furlanello

Quello delle morti improvvise di atleti professionisti nel pieno dell'attività atletica e del vigore delle forze è un problema estremamente complesso. In questa intervista rilasciata dal cardiologo trentino vengono toccati tutti gli aspetti principali e commentati alcuni casi studi particolarmente rilevanti.

Leggi