Notizie e commenti

Bando per la selezione del nuovo Direttore Editoriale

Bando Direttore Editoriale

Come indicato nello Statuto dell’Associazione, con il rinnovo del Direttivo Nazionale deve essere eletto il nuovo Direttore Editoriale. Con il presente bando si invita quindi chi fosse interessato a partecipare alla selezione questo ruolo, relativamente alla attività da svolgere per le riviste
– Giornale Italiano di Cardiologia
– Journal of Cardiovascular Medicine
per il periodo 2018 – 2020.

In base all’articolo 22 dello statuto AIAC, la durata dell’incarico di Direttore Editoriale AIAC è biennale e rinnovabile per il biennio successivo. Il Direttore Editoriale interviene senza voto deliberativo alle sedute del Consiglio Direttivo Nazionale e del Comitato Nazionale. La sua carica è incompatibile con altre contemporanee cariche statutarie nell’Associazione e/o in altre Associazioni, Società o Gruppi di Studio cardiologici Nazionali.La selezione verrà effettuata da apposita Commissione ed il Direttore sarà eletto, su proposta del Presidente, dal Consiglio Direttivo Nazionale.

Per l’assegnazione saranno valutati i seguenti requisiti:
– Incarico direzionale ospedaliero o universitario preferibilmente apicale
– Produzione scientifica continuativa negli ultimi 5 anni nel settore
del’aritmologia clinica e interventistica, dei dispositivi elettrici impiantabili e della telemedicina
– Attività di revisore di riviste nazionali ed internazionali
– Membro del board editoriale di riviste nazionali ed internazionali
– Partecipazione ad attività AIAC negli ultimi 5 anni
– Esperienza pluriennale di lavoro in collaborazione con colleghi aritmologi italiani nell’ambito di gruppi di ricerca multicentrici in campo aritmologico, con produzione di lavori scientifici di alto livello, quale risultato di una attività coordinata e continuativa del gruppo.

La carica richiede notevole impegno e spirito di servizio verso AIAC e non prevede ricompense economiche.

La domanda dovrà essere inviata alla sede nazionale AIAC (anche tramite e-mail) entro il 30 luglio 2018.

Renato Pietro Ricci
Presidente nazionale AIAC

Ultimi articoli

Corso per infermieri e tecnici, online il nuovo modulo

Online il nuovo modulo del Corso per infermieri e tecnici di cardiologia. Argomento: gli algoritmi di stimolazione utilizzati più di frequente nella pratica clinica.

Leggi

Ablazione della FA, attività delle vene polmonari non predice gli outcome

Uno studio pubblicato su Heart Rhythm ha indagato la relazione tra attività delle vene polmonari e il tasso di successo delle procedure di ablazione transcatetere in pazienti affetti da fibrillazione atriale persistente.

Leggi

Per una programmazione…RESPONSIBLE!

L’impatto della stimolazione rate responsive sulla capacità di esercizio di pazienti con FA permanente sottoposti ad ablazione nel nodo AV e con una frequenza ventricolare non controllata nonostante terapia medica.

Leggi