Notizie e commenti

Esame di competence per infermieri e tecnici. Il bando

E’ indetto il bando per il 5° esame di accreditamento professionale per infermieri e tecnici di cardiologia per la certificazione della “competence” in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca.

Requisiti per la partecipazione e iscrizione
Esperienza documentata di lavoro in sala di elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca e/o in ambulatorio aritmologico e/o in ambulatorio di controllo dei dispositivi cardiaci e/o in telemedicina e monitoraggio remoto dei dispositivi non inferiore a 2 anni.

Documentazione richiesta
– Domanda di iscrizione (scaricabile qui);
– Curriculum formativo e professionale del candidato, datato e firmato;
– Certificato del Direttore / Responsabile della struttura di riferimento e del Caposala / Coordinatore Infermieristico o Tecnico dell’anzianità e competenza in aritmologia clinica e/o cardiostimolazione e/o elettrofisiologia maturata dal partecipando esplicitando in dettaglio gli anni di lavoro e l’area di attività (scaricabile qui).

Svolgimento dell’esame
L’esame sarà articolato in 80 domande a risposta multipla divise in due sezioni: la prima consisterà in 40 quesiti di elettrofisiologia cardiaca e la seconda di 40 quesiti di elettrostimolazione cardiaca. Domande di aritmologia clinica saranno presenti in entrambe le sessioni. Per superare l’esame sarà necessario rispondere correttamente ad almeno il 70% delle domande in entrambe le sezioni. Nel caso venga superato l’esame in una sola delle due sezioni, verrà rilasciata una certificazione di competence, limitatamente a quella sezione.

Presentazione delle domande
Gli interessati dovranno far pervenire la domanda via email alla segreteria AIAC (segreteria@aiac.it) entro il 28 febbraio 2019.

L’ esame è previsto per un massimo di 60 partecipanti; dato il numero limitato dei posti disponibili, verrà utilizzato come criterio di priorità la data di invio e di perfezionamento dell’iscrizione, incluso il versamento della tassa d’esame.

Sede e data dell’esame
L’esame per la certificazione di competence si terrà il giorno venerdì 12 aprile dalle ore 14:30 alle ore 17:30 a Bologna durante il 16° Congresso Nazionale AIAC, al termine delle sessioni scientifiche per Infermieri e Tecnici, nella stessa aula.

Informazioni generali
Il costo dell’esame è pari a euro 60 (IVA inclusa) per i soci AIAC in regola con le quote associative e di euro 150 (IVA inclusa) per i non soci.

Argomenti materia di esame
– Aritmologia clinica
– Quadri elettrocardiografici delle bradiaritmie;
– Quadri elettrocardiografici delle tachiaritmie sopraventricolari e ventricolari;
– Diagnostica cardiologica non invasiva;
– La cardioversione elettrica;
– Lo studio elettrofisiologico;
– Nozioni di elettrofisiologia interventistica: tecnologie disponibili, tecniche di mappaggio, tecniche ablative;
– Ablazione transcatetere delle tachicardie sopraventricolari;
– Ablazione transcatetere delle tachiaritmie ventricolari;
– Complicanze in corso di procedure di elettrofisiologia;
– Principi generali di elettrostimolazione cardiaca;
– Indicazioni ad impianto di pacemaker e defibrillatore;
– Tecnica di impianto di pacemaker e defibrillatore: materiali, procedure, complicanze;
– Modalità di stimolazione;
– Principali algoritmi di stimolazione;
– Gestione del post-impianto
– La terapia di resincronizzazione cardiaca: indicazioni, tecniche e risultati
– Il follow-up del paziente portatore di dispositivo impiantabile;
– Le malfunzioni dei dispositivi impiantabili; la gestione dei “recall”
– Infezioni locali e sistemiche dei dispositivi impiantabili: riconoscimento e trattamento;
– Espianto degli elettrocateteri: indicazioni, tecniche, risultati e complicanze
– La sincope: percorso diagnostico e trattamento,
– il loop recorder impiantabile.
– La telecardiologia: event recorder, loop recorder non impiantabile, loop recorder impiantabili, pacemaker, defibrillatori, dispositivi per la resincronizzazione cardiaca.

Domanda di iscrizione (PDF: 240 Kb)
Form Certificazione anzianità e competenza in aritmologia (DOCX: 14 Kb)

Ultimi articoli

Infezione CIED e procedure di estrazione: il registro ELECTRa

La rimozione dell'hardware è l'unico modo per trattare le infezioni CIED, tra le complicanze più gravi che colpiscono pazienti portatori di dispositivi. In occasione di ESC 2018, Igor Diemberger descrive i risultati del registro ELECTRa.

Leggi

Registro Italiano Ablazioni 2017, partecipare è importante

La disponibilità dei dati relativi alle procedure di ablazione è di vitale importanza per il nostro futuro e per le prospettive dell’elettrofisiologia in Italia. Qui trovi i link per partecipare al Registro Italiano Ablazioni 2017.

Leggi

Area di Bioetica: obiettivi, finalità e attività in programma

Dalla rapporto medico-paziente all'impiego di tecnologie specifiche sono molti i temi di interesse aritmologico che hanno risvolti etici. L'intervista a Carlo Pignalberi, co-chairmen della nuova Area di Bioetica di AIAC.

Leggi