Notizie e commenti

AIAC 2018, le sessioni per infermieri e tecnici di cardiologia

Come ogni anno, all’interno del XV Congresso Nazionale AIAC, si sono tenute le due giornate di aggiornamento in Aritmologia per il personale infermieristico e tecnico. Il programma, presentatosi sin da subito ricco di spunti e di tematiche interessanti e attuali, si è aperto con le sessioni pratiche interattive ed è proseguito concentrandosi sull’importanza che assumono gli strumenti della comunicazione, quali linee guida, protocolli e checklist, utili a garantire il buon funzionamento dell’organizzazione sanitaria, ridurre il rischio clinico e fornire un’assistenza di qualità.

Si è sottolineato come l’elemento umano in una azienda socio-sanitaria sia il fattore strategico principale, da tenere in forte considerazione per assicurare il successo delle attività e dare soddisfazione alla domanda e ai bisogni dei cittadini. In quest’ottica, trova importanza il benessere organizzativo in sanità. “Avere consapevolezza del benessere nell’ambito dell’organizzazione sanitaria – sottolinea la past chairperson area Nursing ANMCO Donatella Radini – significa riportare alla dimensione fondativa e strategica dell’ organizzazione stessa, significa evidenziare le connessioni tra il benessere degli operatori sanitari e quello di coloro che assistiamo, tra la qualità dei processi organizzativi e la qualità dell’assistenza erogata”.

Le giornate sono poi proseguite dando ampio spazio agli aspetti tecnici e assistenziali dell’elettrofisiologia e dell’elettrostimolazione: forte il gradimento e l’interesse per l’utilizzo delle nuove tecnologie nel monitoraggio remoto e per lo screening ECG per il rischio di morte improvvisa. Tante le informazioni acquisite, gli stimoli e le conoscenze che arriveranno nelle nostre realtà.

Intervista e testo a cura di Greta Scaboro

Ultimi articoli

Concessione del patrocinio AIAC, il nuovo regolamento

È ora disponibile il nuovo "Regolamento per la concessione del patrocinio AIAC", in cui è possibile trovare le informazioni riguardanti le modalità di richiesta, i criteri generali per la concessione e i relativi adempimenti.

Leggi

Consenso informato, necessario se il paziente conosce i rischi?

Secondo una sentenza della Cassazione, se un paziente conosce i rischi associati alla procedura medica a cui si sottopone non può fare richiesta di risarcimento in caso di omissione del consenso informato.

Leggi

AIAC 2018: le relazioni sono online

Per chi non fosse riuscito a essere presente al Congresso, o per chi volesse riascoltare qualche sessione, sono ora disponibili le registrazioni audio, sincronizzate con le presentazioni, di tutte le relazioni.

Leggi