Notizie e commenti

Soggetti giovani con preeccitazione ventricolare asintomatica: cosa fare?

Intervista al Fabrizio Drago, Responsabile UO di Aritmologia Pediatrica – Sincope Unit, Ospedale Bambino Gesù di Palidoro, co-autore delle linee guida PACES / Heart Rhythm Society sulla gestione dei soggetti giovani con preeccitazione ventricolare asintomatica.

Perché si è reso necessario produrre delle linee guida ad hoc per la gestione dei soggetti asintomatici con preeccitazione ventricolare? Quale parametro viene adottato per la valutazione del rischio di questi pazienti? Perché la scomparsa improvvisa della preeccitazione nella prova da sforzo è un parametro di basso rischio? Come procedere nel caso in cui la preeccitazione ventricolare sia costante? E nel caso in cui non si induce fibrillazione atriale?

 

19 luglio 2012

Le linee guida

Coehn MI et al. PACES/HRS Expert Consensus Statement on the Management of the Asymptomatic Young Patient with a Wolff-Parkinson-White Electrocardiographic Pattern. Heart Rhythm 2012; 9: 1006-24. Epub 2012 May 10 (PDF: 200 Kb)

L’algoritmo

Management dei soggetti giovani (8-21 anni) con preeccitazione ventricolare asintomatica (PDF: 128 Kb)

Ultimi articoli

Energia atomica per il cuore

La progettazione e l’impiego clinico di pacemaker con pile atomiche è stato un tassello importante dell’evoluzione tecnologica che ha portato allo sviluppo delle batterie contenute nei moderni device. Ripercorriamo insieme la storia dei pacemaker atomici.

Leggi

Storm aritmico: ACEi/ARB, statine o amiodarone?

Uno studio pubblicato su Pharmacology ha valutato l’impatto prognostico dei diversi approcci farmacologici disponili per il trattamento dei pazienti con storm aritmico.

Leggi

Supporto cardiopolmonare nell’ablazione dello storm aritmico

Uno studio pubblicato sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology ha mostrato l’esperienza con il sistema di supporto ECMO nelle procedure di ablazione dello storm aritmico in una corte di pazienti ad alto rischio

Leggi