Notizie e commenti

Il passaggio del testimone

Al XIII Congresso AIAC – alla conclusione dei due anni di attiva e proficua presidenza – Gianluca Botto passa il testimone a Giuseppe Boriani  che guiderà fino al 2018 il nuovo Consiglio direttivo nazionale dell’AIAC nell’opera di aggiornamento dei colleghi cardiologi dedicati all’Aritmologia in Italia e all’estero.

In un’intervista video Gianluca Botto ricorda con soddisfazione i due anni di intenso lavoro svolto con e grazie l’impegno dimostrato dal Consiglio direttivo nazionale uscente: le collaborazioni con le società scientifiche europee, con le istituzioni italiane e con le associazioni dei pazienti come consulenti tecnici, l’organizzazione di due Congressi nazionali AIACdi alta elevatura scientifica e culturale permettendo di valorizzare anche i colleghi più giovani che rappresentano una importante risorsa per l’Associazione.

“È un piacere per me cedere lo scettro a Beppe Boriani“.

Ultimi articoli

Corso per infermieri e tecnici, online il nuovo modulo

Online il nuovo modulo del Corso per infermieri e tecnici di cardiologia. Argomento: gli algoritmi di stimolazione utilizzati più di frequente nella pratica clinica.

Leggi

Ablazione della FA, attività delle vene polmonari non predice gli outcome

Uno studio pubblicato su Heart Rhythm ha indagato la relazione tra attività delle vene polmonari e il tasso di successo delle procedure di ablazione transcatetere in pazienti affetti da fibrillazione atriale persistente.

Leggi

Per una programmazione…RESPONSIBLE!

L’impatto della stimolazione rate responsive sulla capacità di esercizio di pazienti con FA permanente sottoposti ad ablazione nel nodo AV e con una frequenza ventricolare non controllata nonostante terapia medica.

Leggi