Notizie e commenti

La relazione cuore e cervello

Intervista video a Fabrizio Ammirati, Direttore UO di Cardiologia, Ospedale G.B. Grassi, Azienda Usl Roma D.

Nella grande famiglia dell’AIAC è nata una nuova area di ricerca e lavoro incentrata sull’interazione cuore-cervello. “Attraverso una partnership con i neurologi si vuole creare una rete di stroke unit e aritmologie per la prevenzione dell’ictus non solo in fase primaria ma anche secondaria”, commenta Fabrizio Ammirati. Importante l’uso di dispositivi di monitoraggio prolungato per diagnosticare precocemente in pazienti che hanno giù avuto un ictus quelle aritmie silenti che aumentano il rischio di recidiva.

15 marzo 2013

Ultimi articoli

Infezione CIED e procedure di estrazione: il registro ELECTRa

La rimozione dell'hardware è l'unico modo per trattare le infezioni CIED, tra le complicanze più gravi che colpiscono pazienti portatori di dispositivi. In occasione di ESC 2018, Igor Diemberger descrive i risultati del registro ELECTRa.

Leggi

Registro Italiano Ablazioni 2017, partecipare è importante

La disponibilità dei dati relativi alle procedure di ablazione è di vitale importanza per il nostro futuro e per le prospettive dell’elettrofisiologia in Italia. Qui trovi i link per partecipare al Registro Italiano Ablazioni 2017.

Leggi

Area di Bioetica: obiettivi, finalità e attività in programma

Dalla rapporto medico-paziente all'impiego di tecnologie specifiche sono molti i temi di interesse aritmologico che hanno risvolti etici. L'intervista a Carlo Pignalberi, co-chairmen della nuova Area di Bioetica di AIAC.

Leggi