Notizie e commenti

Survey AIAC sull’ablazione delle aritmie ventricolari. I risultati

In occasione del XV Congresso nazionale dell’AIAC, Michela Casella – cardiologa del Centro Cardiologico Monzino e co-chairman (insieme a PAsquale Vergara) dell’Area AIAC per l’ablazione delle tachicardie ventricolari – ha descritto i primi elementi emersi dall’analisi dei risultati della survey AIAC su questa procedura.

“Abbiamo visto che il 40% dei nostri colleghi ammette di non effettuare ablazioni delle tachicardie ventricolari”, ha spiegato Casella. Inoltre, è emerso come tema importante quello dello storm aritmico nei pazienti con aritmie ventricolari: “Il 70% di coloro che hanno risposto auspicherebbe che ci fossero dei centri di grande volume che si occupassero nello specifico di questo tipo di problematica”.

Ultimi articoli

Innovazione tecnologica in aritmologia

Intervistato in occasione del XVI Congresso Nazionale dell'AIAC, Massimo Zoni Berisso, cardiologo della Divisione di Cardiologia dell'Ospedale Padre Antero Micone di Genova, descrive le innovazioni tecnologiche più importanti nell'ambito delle ablazioni transcatetere.

Leggi

Protetto: Quanto costano (davvero) le estrazioni degli elettrocateteri transvenosi?

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Leggi

Energia atomica per il cuore

La progettazione e l’impiego clinico di pacemaker con pile atomiche è stato un tassello importante dell’evoluzione tecnologica che ha portato allo sviluppo delle batterie contenute nei moderni device. Ripercorriamo insieme la storia dei pacemaker atomici.

Leggi