Notizie e commenti

Verso il XV Congresso nazionale: AIAC con NOI

Intervista a Valeria Calvi, responsabile della task force AIAC con NOI.

Si avvicina il XV Congresso nazionale dell’AIAC del 2018. A quello dello scorso anno si era tenuto il primo incontro con le Associazioni di pazienti che hanno aderito all’iniziativa AIAC con noi.  Dopo un giro di presentazioni, l’appuntamento si era concluso con la scelta dell’argomento da trattare nel 2018. Di comune accordo, si era deciso di affrontare il tema dell’innovazione tecnologica e in particolare dei modi per distinguere la vera innovazione dall’introduzione di strumenti e metodi nuovi ma di scarso valore clinico. Intervista in occasione del Convegno PLACE, Valeria Calvi ci ha descritto l’idea alla base del progetto AIAC con NOI e gli obiettivi prefissati per la sessione in programma al Congresso del 2018.

“In una situazione di deficit economico come quella che ci troviamo ad affrontare – ha sottolineato – la tecnologia può venirci in aiuto”. L’incontro con le associazioni dei pazienti è quindi fondamentale per capire su quali innovazioni orientare maggiormente le risorse e e sviluppare strategie future per supportarsi a vicenda nel confronto con le istituzioni.

Ultimi articoli

Stimolazione “closed loop” per il trattamento della sincope cardioinibitoria

Un gruppo di ricerca italiano ha messo a confronto gli effetti di una stimolazione CLS  e di una DDD, in termini di variazioni emodinamiche e di occorrenza della sincope indotta tramite tilt test, su un campione di pazienti affetti da sincope vasovagale cardioinibitoria.

Leggi

Sincope neuromediata e impianto di pacemaker

Una meta-analisi pubblicata su Europace ha valutato il beneficio dell’impianto del pacemaker in pazienti con sincope neuromediata e asistolia documentata mediante loop recorder.

Leggi

L’utilizzo dei loop recorder impiantabili nella pratica clinica

Sul Journal of Arrhythmia una revisione relativa al ruolo del looprecorder impiantabile nella pratica clinica, dall'utilizzo nell'ambito della perdita transitoria dello stato di coscienza fino all'impiego in contesti di ricerca.

Leggi