Notizie e commenti

I giovani AIAC al Venice Arrhythmias 2015

Per tutti i giovani elettrofisiologi dell’AIAC che sottoporranno il proprio abstract al Venice Arrhythmias 2015 è prevista una tariffa speciale per la registrazione al congresso, nonché la possibilità di partecipare al Best Abstract Award 2015.

La lettera dell’AIAC Giovani

Caro collega,

sperando di farti cosa gradita ti informo che per tutti i giovani elettrofisiologi AIAC che sottoporranno il proprio abstract alla quattordicesima edizione del Congresso internazionale di elettrofisiologia Venice Arrhythmias 2015 – che si terrà dal  16 al 18 ottobre 2015 presso la Fondazione Giorgio Cini sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia – è prevista una tariffa speciale di registrazione.

Infatti, il costo previsto di registrazione di 800 euro verrà ridotto a 300 euro qualora l’abstract sottoposto venga positivamente valutato dal comitato ed accettato di conseguenza.

Sul sito ufficiale del Congresso www.venicearrhythmias.org è disponibile un video informativo “Call for abstract”, oltre al programma scientifico aggiornato.

Vi segnalo inoltre la possibilità di partecipare al Best Abstract Award 2015 in questa grande vetrina internazionale!

Cordiali saluti,

Dr. Antonio Rossillo
Chairman Area Elettrofisiologia AIAC Giovani

Ultimi articoli

Bioetica e device impiantabili. Un’area AIAC dedicata

La presentazione dell'Area di Bioetica di AIAC, nata con l'obiettivo di chiarire le tematiche - dal rapporto medico/paziente all'equità nell'accesso alle cure - relative ai problemi morali inerenti l’assistenza sanitaria, la ricerca biomedica e l’innovazione tecnologica in ambito sanitario.

Leggi

Nasce il progetto AIAC ACADEMY

L’AIAC ha avviato un progetto finalizzato alla formazione continua e al training dei giovani nelle metodiche interventistiche. Si richiede quindi ai centri aritmologici italiani la disponibilità ad accogliere giovani cardiologi per degli stage di perfezionamento.

Leggi

Sistema nervoso simpatico e ARVC: quando al cuor….si comanda.

Il sistema nervoso simpatico cardiaco è coinvolto nella patogenesi della cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro. Un elemento che suggerisce un potenziale ruolo della neuro-modulazione in ambito terapeutico.

Leggi