Notizie e commenti

ICD secondo appropriatezza

Intervista a Massimo Zecchin, Responsabile di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione del Dipartimento Cardiovascolare, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Trieste, sull'ottimizzazione della terapia medica nei pazienti con cardiomiopatia dilatativa idiopatica rispondenti ai criteri di impianto.

Leggi

Ti sei scordato di pagare la quota associativa?

L’AIAC invita i propri soci a verificare lo stato di pagamento della quota associativa relativa all’anno in corso e a quelli precedenti. In caso di morosità si invita a regolarizzare i pagamenti delle quote dovute al fine di poter continuare a partecipare alla vita associativa.

Leggi

Il “nuovo” Congresso AIAC

Intervista a Gianluca Botto, Direttivo Nazionale AIAC, Unità Operativa di Elettrofisiologia, Ospedale Sant'Anna Como. Il Congresso dell’AIAC diventa annuale. Quali sono le ragioni di questo cambiamento? Nel campo dell’Aritmologia e della Cardiostimolazione l’evoluzione delle terapie e della tecnologia è tale per cui un appuntamento biennale rischia di farci perdere l’opportunità di analizzare il “nuovo” in tempo reale. Dunque, l’Associazione…

Leggi

L’AIAC e la telemedicina

Intervista video a Renato Ricci, Area Telecardiologia dell’Associazione Italiani di Aritmologia e Cardiostimolazione, ACO San Filippo Neri di Roma. Che cosa offre la telemedicina applicata all’Aritmologia? Quali sono i benefici per i pazienti?  Quali sono i vantaggi per la struttura ospedaliera e per il sistema sanitario? Quali sono i progetti dell’AIAC nell’ambito della telecardiologia? https://youtu.be/7T4n5mcJMdw 14 giugno 2012 Articoli…

Leggi

Registri AIAC: work in progress

Intervista video a Sakis Themistoclakis, Chairman Registro AIAC elettrofisiologia e ablazione, Ospedale dell’Angelo ULSS12 Veneziana. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione sta realizzando un Registro elettrofisiologia e ablazione. Quali sono le finalità? L’AIAC è impegnata anche in altri Registri? Questi progetti sono una necessità o una ricchezza per il nostro Paese? Qual è il ruolo dei Registri per un’Aritmologia evidence-based e non lasciata all’improvvisazione?

Leggi

I nuovi anticoagulanti orali

Apixaban, dabigatran e rivaroxaban sono una promettente alternativa al wafarin nei pazienti con fibrillazione atriale. Le conferme vengono da una revisione e metanalisi di studi clinici controllati randomizzati, pubblicata sull’American Journal of Cardiology, che ha comparato l'efficacia e la sicurezza dei nuovi anticoagulanti con il warfarin che è terapia anticoagulante standard nella fibrillazione atriale.

Leggi

Morosità quota associativa AIAC

Scadenza ultima per saldare le quote associative dovute all'AIAC: 30 giugno 2012. Dopo questa data i soci che non avessero ancora regolarizzato i pagamenti relativi alla quota associativa da almeno 4 anni (antecedente, quindi, all’anno 2010), verranno considerati soci decaduti con effetto immediato.

Leggi

Appunti per il nuovo biennio

Intervista al nuovo Presidente dell'AIAC: Luigi Padeletti, Direttore della Cattedra di Cardiologia, Università di Firenze, Ospedale di Careggi SOD Aritmologia – Servizi di Cardiologia Universitaria.

Leggi

Ultimi articoli

Energia atomica per il cuore

La progettazione e l’impiego clinico di pacemaker con pile atomiche è stato un tassello importante dell’evoluzione tecnologica che ha portato allo sviluppo delle batterie contenute nei moderni device. Ripercorriamo insieme la storia dei pacemaker atomici.

Leggi

Storm aritmico: ACEi/ARB, statine o amiodarone?

Uno studio pubblicato su Pharmacology ha valutato l’impatto prognostico dei diversi approcci farmacologici disponili per il trattamento dei pazienti con storm aritmico.

Leggi

Supporto cardiopolmonare nell’ablazione dello storm aritmico

Uno studio pubblicato sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology ha mostrato l’esperienza con il sistema di supporto ECMO nelle procedure di ablazione dello storm aritmico in una corte di pazienti ad alto rischio

Leggi