#CRT

European CRT II Survey

Il Presidente dell'AIAC, Gianluca Botto, invita caldamente i colleghi a partecipare alla grande survey europea CRT II dedicata alla resincronizzazione cardiaca lanciata ad ottobre dall’European Heart Rhythm Association e l’Heart Failure association. 

Leggi

La stimolazione endocardica sinistra: razionale, tecniche disponibili e outcome

Intervista a Giosuè Mascioli, Dipartimento Cardiovascolare, Cliniche Humanitas Gavazzeni, Bergamo. Sul Giornale Italiano di Cardiologia avete presentato i casi di due pazienti trattati con pacing endocardico del ventricolo sinistro. Che cosa avevano in comune e in che cosa differivano i due pazienti? Quali sono stati i risultati in acuto? Un paziente era risultato non-reponder alla CRT, mentre l’altro aveva avuto ripetuti sposizionamenti di cateteri impiantati in modo “tradizionale” in seno coronarico ed era giunto alla nostra osservazione per rottura del catetere epicardio per il ventricolo sinistro; tra l’altro il paziente non aveva ricevuto particolare beneficio clinico–strumentale dalla stimolazione biventricolare “classica”. A questi due va aggiunto un terzo paziente con un failure alla CRT convenzionale, al quale abbiamo proposto come ultimo tentativo una stimolazione diretta del ventricolo sinistro. I risultati in acuto sono stati molto buoni, inaspettati, con una riduzione dell’indice di dissincronia ventricolare, dell’ampiezza del QRS e un miglioramento della funzione sistolica, dato questo particolarmente significativo tenuto conto che erano pazienti già portatori di pacing biventricolare.

Leggi

Ultimi articoli

Longevità dei device, grande variabilità tra i diversi produttori

La longevità degli ICD rappresenta un fattore d’impatto preponderante sui costi della sanità e sugli esiti clinici. Uno studio pubblicato su Heart Rhythm mette in evidenza la necessità di standardizzare urgentemente le indicazioni di longevità stimata da parte dei produttori.

Leggi

AIAC Futuro 2019, strategie associative per il prossimo decennio: il video-report

Il video-report dell'evento pre-congressuale "AIAC Futuro 2019", dove 120 soci tra rappresentanti del Consiglio Direttivo Nazionale e dei Consigli Regionali, persone impegnate nelle aree e nelle task force e moltissimi giovani si sono incontrati per riflettere e discutere sul presente e il futuro dell’Associazione. 

Leggi

Videochat su Tg1 Online: Renato Pietro Ricci risponde alle domande sulla fibrillazione atriale

Mercoledi 15 maggio 2019 alle 14.10 il Presidente AIAC, Renato Pietro Ricci, parteciperà ad una videochat su Tg1 Online dove risponderà alle domande dei telespettatori sulla fibrillazione atriale.

Leggi