#defibrillatore impiantabile

Il seminario online dell'HRS sul monitoraggio remoto

È oggi fruibile in un webinar di 60 minuti l’Expert Consensus Statement “On Remote Interrogation and Monitoring of Cardiovascular Implantable Electronic Devices” della Heart Rhythm Society (HRS). Il webinar - accessibile da questa pagina - è gratuito per i membri HRS e dà diritto a crediti formativi (è previsto un contributo per i non membri HRS).

Leggi

ICD senza cateteri nella pratica

L’European Heart Journal pubblica i primi risultati di EFFORTLESS S-ICD, il primo grande registro sull’impianto di defibrillatori totalmente sottocutaneo nella pratica clinica. Sette i paesi coinvolti per un totale di 472 pazienti arruolati.

Leggi

Complicanze post impianto

Uno studio di coorte danese pubblicato su European Heart Journal, evidenzia che le complicanze post impianto di dispositivi elettronici – ICD, pacemaker e CRT – sono più frequenti di quanto stimato da precedenti studi. Tra i fattori predittivi di rischio il volume procedurale dei centri.

Leggi

Impianto di ICD nel paziente anziano: sì o no?

I possibili benefici derivanti dall’impianto di defibrillatore nei pazienti anziani sono oggetto di dibattiti in quanto possono risultare verosimilmente attenuati dal rischio di morte non aritmica. Uno studio pubblicato su Circulation ha preso in esame i dati di un registro prospettico per valutare l’impatto dell’età sulla terapia con ICD e sull’outcome in prevenzione primaria e secondaria.

Leggi

Ultimi articoli

Stimolazione “closed loop” per il trattamento della sincope cardioinibitoria

Un gruppo di ricerca italiano ha messo a confronto gli effetti di una stimolazione CLS  e di una DDD, in termini di variazioni emodinamiche e di occorrenza della sincope indotta tramite tilt test, su un campione di pazienti affetti da sincope vasovagale cardioinibitoria.

Leggi

Sincope neuromediata e impianto di pacemaker

Una meta-analisi pubblicata su Europace ha valutato il beneficio dell’impianto del pacemaker in pazienti con sincope neuromediata e asistolia documentata mediante loop recorder.

Leggi

L’utilizzo dei loop recorder impiantabili nella pratica clinica

Sul Journal of Arrhythmia una revisione relativa al ruolo del looprecorder impiantabile nella pratica clinica, dall'utilizzo nell'ambito della perdita transitoria dello stato di coscienza fino all'impiego in contesti di ricerca.

Leggi