#fibrillazione atriale

“Quel caso di fibrillazione atriale che non convince…..”

A cura di Federico Quadrini, Dipartimento di Cardiologia dell'Ospedale Generale Regionale "F. Miulli", Acquaviva delle Fonti (Bari) Paziente di 44 anni, senza fattori di rischio cardiovascolari. Storia di cardiopalmo ritmico con svariati accessi al Pronto Soccorso dove, in un’occasione, viene posta diagnosi di fibrillazione atriale. Per tale motivo viene prescritta terapia antiaritmica con Flecainide al dosaggio di 200 mg/die, che la paziente sospende volontariamente…

Leggi

Ultimi articoli

Anche quest’anno AIAC ti premia: diventa Fellow dell’associazione

Anche nel 2019 l’AIAC attribuirà il titolo di Fellow dell’AIAC (FAIAC) ai medici che hanno dato un contributo di rilievo nel campo della ricerca e dell’attività clinica nel settore dell’Aritmologia e Cardiostimolazione.

Leggi

AIAC 2019, posticipata la deadline per l’invio degli abstract

la scadenza per l’invio degli abstract per la XVI edizione del Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione – AIAC 2019 è stata posticipata alle ore 24:00 di domenica 16 dicembre 2018.

Leggi

Bradicardia e disturbi di conduzione, le linee guida ACC/AHA/HRS

Sono state presentate ad AHA2018 le nuove linee guida americane sulla valutazione e il trattamento della bradicardia e dei disturbi di conduzione. Ecco le novità più importanti.

Leggi