Come associarsi

Per associarsi all’AIAC con la qualifica di socio ordinario o aggregato o onorario è necessario inoltrare la domanda di iscrizione.

La domanda viene valutata dal Presidente Regionale e poi dal Consiglio Direttivo Nazionale.

L’accettazione da parte del Consiglio Direttivo Nazionale verrà comunicata all’indirizzo privato del socio che potrà provvedere al versamento della quota associativa per regolarizzare l’iscrizione.

Quota associativa

La quota AIAC per i Soci ordinari è di € 50,00 all’anno e per i Soci aggregati è di € 25,00 all’anno

Versamento quota

Bonifico bancario

Banca Monte dei Paschi di Siena SpA – Via Abruzzi – Roma
IBAN IT 04 E 01030 03250 0000 63317513 intestato a Associazione Italiana Aritmologia e Cardiostimolazione A.I.A.C.

Si prega di inviare copia del bonifico tramite mail o tramite fax 06 42020037.


Per maggiori informazioni contattare la segreteria AIAC .

Ultimi articoli

Sport e cardiologia: il caso Astori

Il secondo degli approfondimenti del Prof. Francesco Furlanello, scritti in qualità di esperto di cardioaritmologia sportiva, su eventi di cronaca a cavallo tra il mondo dello sport e quello della cardiologia.

Leggi

AIAC e Federanziani insieme per il riconoscimento precoce della FA

Da Senior Italia FederAnziani e AIAC il Manifesto della prevenzione della fibrillazione atriale nei soggetti over 60, con indicazioni utili per i cittadini, gli operatori sanitari e le istituzioni.

Leggi

Cardiomiopatia ipertrofica, un ICD altera la qualità della vita?

In pazienti con cardiomiopatia ipertrofica, l'erogazione di shock da parte di defibrillatori impiantabili non si associa a una riduzione a lungo termine della qualità della vita o a un rischio maggiore di scompenso cardiaco.

Leggi