Visualizza la versione online.

Newsletter n. 45 | aprile 2016


L’Associazione | Aree AIAC | Task force | Registri


La lettera del Presidente

Giuseppe Boriani

Cari Soci e Amici,

ecco la newsletter di aprile.
Continuiamo l’approfondimento sull’ultimo Congresso nazionale. Abbiamo infatti una bella galleria di foto che hanno immortalato l’evento e la disponibilità sul sito delle registrazioni audio delle relazioni congressuali.
Ci occupiamo poi dei piccoli pazienti cardiopatici, con una revisione di tutte le comunicazioni e gli abstract che si sono occupati dell’argomento da parte di Giulio Porcedda, e con una interessante intervista a Fabrizio Drago sul problema del consenso informato in età pediatrica.
Un’altra intervista importante è quella a Luca Santini, che parla di un corretto approccio da parte dei pazienti al mondo di internet.
Proponiamo poi un nuovo sondaggio online, rivolto in particolare ai giovani elettrofisiologi, con un questionario sulle procedure eseguite nel 2015.
Un’opportunità da non perdere è quella di potere accedere al webinar di 60 minuti dell’Expert Consensus Statement "On Remote Interrogation and Monitoring of Cardiovascular Implantable Electronic Devices", della Heart Rhythm Society (HRS), che è gratuito per i membri HRS e dà diritto a crediti formativi, mentre per i non membri HRS è previsto un contributo.
Infine, gli aggiornamenti dal recente Congresso dell’American College of Cardiology dove sono stati presentati i risultati di rilevanti studi clinici tra cui FIRE AND ICE sulla crioablazione e, come sempre, la segnalazione di eventi congressuali di AIAC o patrocinati da AIAC in Italia.

Buon lavoro a tutti.

Giuseppe Boriani, Presidente AIAC

Relazioni XIII congresso AIAC

L'aggiornamento continua sul web

Torniamo all’ultimo Congresso nazionale AIAC, con le registrazioni degli interventi e delle tavole che hanno sviscerato il tema della complessità nella nostra pratica clinica da diversi punti di vista e con una raccolta di foto ricordo. Continua »

Le relazioni del Congresso >
La photogallery >

Pediatria

Questioni pediatriche

Quest’anno il tema centrale del Congresso nazionale AIAC è stato l’approccio aritmologico al paziente complesso dalla diagnosi alla terapia e monitoraggio. Giulio Porcedda ripercorre comunicazioni e abstract che hanno trattato il paziente complesso per definizione: il bambino. Continua »

Fabrizio Drago

Il consenso informato in età pediatrica

Una delle complessità nella pratica aritmologica è il consenso informato in età pediatrica che chiama in causa tre attori: il medico, i genitori e il paziente minore. Al XIII Congresso AIAC, Fabrizio Drago ha sottolineato il valore di una corretta informazione e del tempo per guidare i genitori e il paziente nella scelta. Continua »

Peter J. Schwartz

Il paziente cerca su internet

Internet, wifi e social media stanno rivoluzionando il rapporto medico-paziente generando quantità di informazioni sulla salute. Grazie a un approccio informato il paziente assume un ruolo sempre più attivo nel percorso di cura, ha spiegato Luca Santini. Ma non sempre un paziente informato è un paziente ben informato. Come assisterlo e consigliarlo? Continua »

Sondaggio AIAC

L’attività dei giovani elettrofisiologi in laboratorio

Fotografare l’attività che viene svolta quotidiamente è il primo passo per supportare la pratica clinica. Con questo obiettivo l’Area Elettrofisologia AIAC Giovani propone ai colleghi elettrofisiologi under 40 un breve sondaggio sulle procedure svolte nel 2015. Rispondi al questionario »

Webinar HRS

Il webinar dell’HRS sul monitoraggio remoto

È fruibile in un seminario online l’Expert Consensus Statement "On Remote Interrogation and Monitoring of Cardiovascular Implantable Electronic Devices" della Heart Rhythm Society. Un’utile sintesi degli aspetti del monitoraggio remoto analizzati nel documento e delle relative raccomandazioni sui defibrillatori impiantabili. Continua »

Speciale ACC 2016

criopallone

Il cryoballoon non è inferiore alla rafiofrequenza

I risultati dello studio FIRE AND ICE confermano che la crioablazione è paragonabile all’ablazione con radiofrequenza, oltre ad offrire importanti benefici alla procedura in termini di efficienza. Continua »

on off

Se lo shock è inefficace... quale antiaritmico?

Quali gli effetti sulla sopravvivenza peri-ospedaliera e gli outcome neurologici del ricorso all’amiodarone o alla lidocaina per migliorare il successo della defibrillazione. Continua »

porte aperte e chiuse

FA post-cardiochirurgia: rate control vs rhythm control

Nessuna delle due strategie sembra offrire dei vantaggi sull’altra per quanto riguarda sopravvivenza, rischio di complicanze, durata della degenza ospedaliera e persistenza del ritmo sinusale.
Continua »

In agenda

XVII Conacuore

Modena, 6-8 maggio 2016

I Congresso cardiologico sulla telemedicina

Levada di Piombino Dese (PD), 14 maggio 2016

47° Congresso Nazionale ANMCO

Rimini, 2-4 giugno 2016

BioMaster CRT-EP 2016 [Catanzaro]

Catanzaro, 21-22 giugno 2016

VI Meeting internazionale delle associazioni di volontariato e servizi 118

Piacenza, 25 giugno 2016

AIAC, Via Biagio Petrocelli 226, 00173 Roma
Tel +39.06.42020412 | Fax +39.06.42020037
e-mail: segreteria@aiac.it | www.aiac.it


© 2016 AIAC Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione
Realizzazione a cura di Think2it