AIAC HOME > Attività > Registri AIAC > Registro elettrofisiologia e ablazione

Registro elettrofisiologia e ablazione

Pubblicato il 1 luglio 2011

Chairman

Sakis Themistoclakis

Co-Chairman

Roberto De Ponti

Membri

Emanuele Bertaglia, Nicola Bottoni, Leonardo Calò, Paolo Della Bella, Massimo Grimaldi, Saverio Iacopino, Claudio Pandozi, Marco Scaglione, Ezio Soldati, Giuseppe Stabile, Claudio Tondo


Attività 2010-2012

La storia

Nel 2000 l’AIAC ha iniziato la raccolta di dati relativi l’attività dei Laboratori Italiani di elettrofisiologia (studi elettrofisiologici endocavitari ed ablazione transcatetere). Tale registro dopo un decennio di attività, di cui dobbiamo essere grati a Giuseppe Inama per la dedizione con cui lo ha coordinato, necessita di essere implementato superando i limiti finora incontrati. Il limite principale è costituito dal fatto di essere una raccolta retrospettiva di dati, in cui i numeri delle procedure dell’anno precedente venivano forniti nel corso dell’anno successivo. Un secondo limite è quello della discontinuità e/o della parzialità dei dati raccolti che necessita, per essere superato, di un coinvolgimento continuativo di tutti i centri che eseguono attività di elettrofisiologia e di una semplificazione dell’invio dei dati. Infine, un ulteriore limite è rappresentato dal fatto che finora il registro forniva solamente il crudo dato numerico delle procedure, rendendo disponibile quindi un’informazione molto parziale.

Verso un registro prospettico on-line

Nel corso degli ultimi anni è cresciuta sempre più la necessità e la consapevolezza da parte degli operatori sanitari e delle società scientifiche di avere registri completi, accurati ed aggiornati, i cui dati rispecchino il più possibile quanto avviene nella realtà. Il nuovo registro AIAC dell’attività di elettrofisiologia ed ablazione che inizierà nei prossimi mesi sarà prospettico ed in formato elettronico. Ciò nasce dalla necessità di raccogliere in modo rapido ma accurato i dati relativi alle procedure eseguite in un centro di elettrofisiologia. Questo rappresenta oggi un’esigenza comune ed inderogabile sia per quanto riguarda i dati dei singoli centri che per quelli aggregati a livello regionale e nazionale. Infatti, la disponibilità di dati accurati ed aggiornati relativi all’attività svolta a livello locale, regionale e nazionale è sempre più necessaria per definire la consistenza di un settore che, come il nostro, è ancora in crescita e per permettere l’adeguata allocazione delle risorse ad esso necessarie.

Certamente, la progettualità di un registro di questo tipo si scontra con le difficoltà del lavoro quotidiano vissute da tutti, in termini soprattutto di disponibilità di tempo e di risorse umane. Per queste ragioni, il registro che partirà nei prossimi mesi nascerà anche con lo spirito di essere uno strumento utile al singolo centro oltre che all’Associazione. In tal senso sarà in grado, consentendo la raccolta prospettica dei propri dati, di fornire le relative elaborazioni statistiche a ciascun centro. Allo stesso tempo i dati raccolti saranno inviati in modo anonimo ad un database centralizzato per le analisi aggregate per Regione ed a livello nazionale. L’auspicio è quello che la raccolta di dati sia il più capillare possibile, sull’esempio di altre società scientifiche nazionali ed internazionali. Per questo il coinvolgimento dei singoli centri verrà incentivato il più possibile attraverso ampia condivisione e visibilità sia in termini di pubblicazione dei dati che di diffusione dell’attività svolta.


Documentazione

Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2009 (PDF: 65 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2008 (PDF: 100 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2007
(PDF: 353 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2006 (PDF: 138 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2005 (PDF: 218 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2004 (PDF: 337 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2003 (PDF: 261 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2002 (PDF: 122 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2001 (PDF: 88 Kb)
Attività Laboratori di Elettrofisiologia – 2000 (PDF: 104Kb)


Sondaggi AIAC

Survey monitoraggio remoto

Strumenti

Associazioni di farmaci con i nuovi anticoagulanti orali

Iscriviti alla newsletter

Nome
Cognome

e-mail


Archivio articoli

Calendario

<< Set 2017 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1