Questa sezione è realizzata grazie ad un contributo non condizionato di

AIAC HOME > S-ICD

IN EVIDENZA

Lindsay Davis

Il ruolo del paziente nel percorso di cura, la storia di Lindsay Davis

In occasione del Congresso EHRA EUROPACE-CARDIOSTIM 2017, il Prof. John Morgan, Chief Medical Officer dell’area Rhythm Management di Boston Scientific, discute con Lindsay Davis, attrice e modella statunitense (Miss Ohio

Continua

S-ICD_Guidelines

Le linee guida AHA, ACC e HRS su aritmie ventricolari e morte improvvisa

Sono state diffuse recentemente le raccomandazioni dell’American Heart Association (AHA), dell’American College of Cardiology (ACC) e della Heart Rhythm Society (HRS)

Continua


L'S-ICD è al centro di numerosi meeting e workshop: consulta l’agenda dei prossimi appuntamenti.


IN PRATICA

Il dispositivo

La tecnologia del sistema S-ICD ha subito perfezionamenti rapidi e incrementali. Manuali di programmazione, schede tecniche e altri materiali relativi al dispositivo e ai suoi componenti e algoritmi.

Continua

La selezione del paziente

Indicazioni utili e algoritmi per la stratificazione prognostica nel paziente candidato a impianto di defibrillatore automatico sottocutaneo: quali parametri utilizzare per una scelta appropriata.

Continua


La procedura

Il sistema S-ICD viene impiantato per via sottocutanea, sul lato sinistro del corpo, accanto alla cassa toracica. La procedura di impianto richiede approssimativamente un’ora di tempo. Video tutorial e materiali utili su come eseguire la procedura.

Continua

Cosa dire al paziente

Dalla prevenzione dell’arresto cardiaco improvviso alle caratteristiche delle diverse terapie di defibrillazione. Una serie di strumenti utili per comunicare in modo efficace con i propri pazienti.

Continua


Interviste ai maggiori esperti in tema di S-ICD e tutorial relativi alle diverse procedure di impianto.


DALLA LETTERATURA

Pacing S-ICD

S-ICD e ATP, in arrivo la gestione modulare del ritmo cardiaco

La presunta necessità di pacing antitachicardico (ATP) è il motivo più comune che porta a scegliere un TV-ICD rispetto a un S-ICD nonostante il numero di pazienti che soddisfano le

Continua

Post-approvazione

Defibrillatore sottocutaneo nel mondo reale. Lo studio post-approvazione

Dopo l’approvazione del sistema S-ICD da parte della Food and Drug Administration è stato istituito un ampio registro prospettico al fine di consentire la valutazione delle prestazioni del dispositivo e

Continua


Tutti gli articoli

Contattaci

Digitare il codice sottostante

captcha


La richiesta verrà indirizzata direttamente al Servizio Tecnico della Boston Scientific Corporation. Si prega quindi di utilizzare il form solo per segnalazioni e necessità strettamente collegate agli aspetti tecnici del dispositivo S-ICD.

Per richieste relative alla procedura di impianto e agli aspetti clinici del dispositivo scrivere all’indirizzo s-icd@aiac.it.