Soluzioni per il trattamento della fibrillazione atriale

SOLUZIONI PER ELETTROFISIOLOGIA ABBOTT: RIDEFINIRE CON AUDACIA
LA TECNOLOGIA A CUI CI SI AFFIDA

La fibrillazione atriale è tra le patologie con il più rapido aumento nel campo dell’elettrofisiologia, con una popolazione mondiale di pazienti che si prevede passerà DAI 37 MILIONI DI OGGI A OLTRE 60 MILIONI ENTRO IL 2050. 1,9
Una patologia che sta aumentando in modo cosi dinamico richiede attenzione. Abbott collabora con gli elettrofisiologi per valutare gli strumenti utilizzati per affrontare quotidianamente la fibrillazione atriale e per ridefinirli affinché siano più EFFICIENTI senza compromettere mai l’ACCURATEZZA, in modo che i medici possano offrire ai pazienti ESITI migliori e agire con incisività nella lotta contro la fibrillazione atriale.

UNA TECNOLOGIA
CHE PROMUOVE L’EFFICIENZA

RIDUZIONE DEL TEMPO IN LABORATORIO

Sfrutta la potenza della griglia del catetere di mappaggio Advisor™ HD Grid, Sensor Enabled™.
Il catetere di mappaggio Advisor™ HD Grid, SE ridefinisce l’efficienza del laboratorio con tempi delle procedure più brevi rispetto ai cateteri di mappaggio circolari.

RIDUZIONE DELLA DURATA DELLA PROCEDURA, DELL’ABLAZIONE E DELLA FLUOROSCOPIA3*

La modalità “high power short duration” con il catetere per ablazione TactiFlex™, Sensor Enabled™ consente di risparmiare tempo nelle procedure di ablazione rispetto all’uso della bassa potenza


*Per livelli di potenza elevati ≥ 40 W e ≤ 50 W rispetto ai bassi livelli di potenza < 40 W

SUCCESSO AL PRIMO TENTATIVO

All’interno del portafoglio di prodotti per elettrofisiologia di Abbott esistono soluzioni audaci che ridefiniscono la gamma di possibilità nell’erogazione delle cure per RIDURRE LA RIPETIZIONE DELLE VISITE

RIPETIZIONE DELLE PROCEDURE PER FIBRILLAZIONE ATRIALE2

Ablazione con la sicurezza audace del catetere per ablazione TactiFlexTM, Sensor EnabledTM ed eccezionale TASSO DI SUCCESSO AL PRIMO TENTATIVO

*Per l’intervallo completo di livelli di potenza studiati. Tasso di successo osservato dell’81,8% per livelli di potenza ≥ 40 W e ≤ 50 W

UNA TECNOLOGIA COSÌ AUDACE
DA NON COMPROMETTERE MAI L’EFFICIENZA E L’ACCURATEZZA

Abbott ha collaborato con gli elettrofisiologi per permettere che le sue soluzioni affrontino la fibrillazione atriale con una tecnologia che ridefinisce l’efficienza del laboratorio e l’accuratezza del segnale. Audacia significa vedere ogni segnale a 360 gradi grazie alla tecnologia omnipolare EnSite™ in grado di acquisire segnali che nessun’altra tecnologia di mappaggio può rilevare.
La tecnologia omnipolare EnSite™ consente agli elettrofisiologi di affrontare la fibrillazione atriale con una nuova prospettiva istantanea della direzione del fronte d’onda con le frecce di direzione di attivazione visualizzate battito per battito.

MAPPE PIÙ PULITE CON RIMOZIONE AUTOMATICA DELLE ANOMALIE
Il software EnSiteTM X versione 2 offre un’esperienza di mappaggio più accurata rimuovendo automaticamente le anomalie

filtro disattivato

filtro attivato

L’ACCURATEZZA È IMPORTANTE
NELLE TERAPIE DI ABLAZIONE

Il portafoglio di soluzioni per elettrofisiologia di Abbott è tale da integrare l’accuratezza della qualità del segnale con l’ACCURATEZZA DELLA FORZA DI CONTATTO durante l’ablazione

ACCURATEZZA < fino a 6 VOLTE SUPERIORE nel rilevamento della forza di contatto in orientamento laterale con la famiglia di cateteri TactiCathTM4,5

 

ESITI MIGLIORI SIA PER LA FIBRILLAZIONE ATRIALE PAROSSISTICA CHE PER QUELLA PERSISTENTE

Trattamento sicuro ed efficace della fibrillazione atriale con il catetere per ablazione con misura della forza di contatto TactiCathTM, Sensor EnabledTM

Miglioramento della qualità della vita dei pazienti per almeno 12 mesi dopo l’ablazione7

FIBRILLAZIONE ATRIALE PAROSSISTICA
92,4%

FIBRILLAZIONE ATRIALE PERSISTENTE
94,4%
Miglioramento dei punteggi della qualità della vita del questionario AFEQT

Assenza di recidiva sintomatica di fibrillazione atriale parossistica8
82,2%

Assenza di recidiva sintomatica di fibrillazione atriale persistente a 15 mesi8
89,8%

Bassa frequenza di eventi relativi agli endpoint primari di sicurezza a 90 giorni con il catetere per ablazione TactiFlexTM, Sensor EnabledTM

Tasso di eventi dopo ablazione
AD ALTA POTENZA

4,1%
Impostazione di potenza mediata sul tempo ≥ 40 W

Tasso di eventi dopo ablazione
A BASSA POTENZA

5,2%
Impostazione di potenza mediata sul tempo < 40 W

1. Lippi G, Sanchis-Gomar F, Cervellin G. Global epidemiology of atrial fibrillation: An increasing epidemic and public health challenge. Int J Stroke. Febbraio 2021;16(2):217-221.
doi: 10.1177/1747493019897870. Pubblicazione elettronica 19 gennaio 2020. Errore di stampa in: Int J Stroke. 28 gennaio 2020;:1747493020905964. PMID: 31955707.
2. Day, J. D., Crandall, B., Cutler, M., Osborn, J., Miller, J., Mallender, C., & Lakkireddy, D. (2020). High Power Ultra Short Duration Ablation with HD Grid Improves Freedom from Atrial Fibrillation
and Redo Procedures Compared to Circular Mapping Catheter. Journal of Atrial Fibrillation, 13(2).
3. Rapporto in archivio presso Abbott. CL1017540.
4. Bourier, F., Gianni, C., Dare, M., Deisenhofer, I., Hessling, G., Reents, T., . . . Al-Ahmad, A. (2017). Fiberoptic contact-force sensing electrophysiological catheters: How precise is the technology?
Journal of Cardiovascular Electrophysiology, 28(1), 109-114.
5. Bourier F, Deisenhofer I, Hessling G, et al. Contact-force sensing electrophysiological catheters: How accurate is the technology? [Abstract PO03-170]. Presentazione al congresso HRS 2016, San
Francisco, CA, 4-7 maggio 2016. Heart Rhythm. 2016;13(5 Suppl 1):S318-S319.
6. Abbott. Dati in archivio. Documento 90569806.
7. Mansour, M. (2014) TOCCASTAR: Preliminary Results of the First Prospective Randomized Study of a Contact Force Sensing Ablation Catheter for the Treatment of Paroxysmal AF.
Presentato al congresso HRS 2014. San Francisco, California.
8. Lo MY, Sanders P, Sommer P, Kalman JM, Siddiqui UR, Sundaram S, Piorkowski C, Olson N, Madej SM and Gibson DN. Safety and Effectiveness of a Next-Generation Contact Force Catheter.
JACC: Clinical Electrophysiology. 2021;0.
9. Morillo, C. A., Banerjee, A., Perel, P., Wood, D., & Jouven, X. (2017). Atrial fibrillation: the current epidemic. Journal of geriatric cardiology: JGC, 14(3), 195–203.
http://www.jgc301.com/en/article/doi/10.11909/j.issn.1671-5411.2017.03.011

Questa sezione è realizzata in collaborazione con Abbott.
Tutti i contenuti sono revisionati e validati da AIAC