I premiati del Congresso Nazionale AIAC 2017

AIAC 2017 applausi
Premio Simone Reggiani [Chi era Simone Reggiani]

Assegnato a Pietro Palmisano (Azienda Ospedaliera “Card. Giovanni Panico”, Tricase) per l’abstract intitolato “L’attività fisica quotidiana misurata dai dispositivi impiantabili è un predittore indipendente di fibrillazione atriale e di ospedalizzazioni. Risultati preliminari del registro IMPLANTED”.

Pietro Palmisano (al centro) premiato da Antonio Sammali (a sinistra) e Giuseppe Boriani (a destra).

Premio Andrea Puglisi [Chi era Andrea Puglisi]

Assegnato a Vincenzo Russo (UOC Cardiologia SUN, AORN dei Colli, Ospedale Monaldi, Napoli) per l’elaborato intitolato “Effetti dello shock del defibrillatore sottocutaneo: analisi di biomarcatori di danno miocardico acuto e stress emodinamico”.

Vincenzo Russo (a sinistra) viene premiato da Maria Rita Porfiri (al centro) e da Renato Pietro Ricci (a destra).

Ultimi articoli

Responsabilità Professionale

Responsabilità medica e assicurativa: che cosa è Come i colleghi sanno il contenzioso medico legale è in progressivo…

Leggi

Modulo Regolamento Privacy per i singoli medici che svolgono attività libero-professionale intramoenia o extramoenia

Il GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) entrato in vigore dal 25 maggio 2018 impone nuovi adempimenti normativi…

Leggi

AIAC Academy

Il progetto formativo denominato AIAC ACADEMY è finalizzato alla formazione continua e al training…

Leggi