I comitati

Comitato scientifico
Presidente del Congresso
Renato Pietro RicciPresidente del Comitato Scientifico
Roberto De Ponti

Responsabile Logistico
Biagio Sassone

Comitato scientifico:

Elettrofisiologia interventistica
Sakis Themistoclakis, Corrado Carbucicchio, Massimo Grimaldi, Procolo Marchese
Elettrostimolazione
Luca Bontempi, Gabriele Giannola, Carlo Lavalle, Patrizio Mazzone
Imaging e aritmie
Andrea Avella, Matteo Anselmino, Antonio Dello Russo, Biagio Sassone
Elettrocardiografia & Aritmologia Clinica
Giuseppe Bagliani, Igor Diemberger, Luigi Sciarra, Graziano Viola
Malattie dei canali ionici e genetica
Carla Giustetto, Raffaella Bloise, Lia Crotti, Giovanni Luzzi
Aritmie nel paziente pediatrico e congenito adulto
Fabrizio Drago, Paolo De Filippo, Gabriele Bronzetti, Berardo Sarubbi
Cardiogeriatria
Francesco Vetta, Stefano Fumagalli, Margherita Padeletti, Lorenzo Maria Zuccaro
Aspetti gestionali e medico legali
Massimo Zecchin, Vincenzo Nissardi, Carlo Pignalberi, Marco Rebecchi,
Back to school
Gemma Pelargonio, Giuseppe Coppola, Daniela Dugo, Massimiliano Marini
Monitoraggio remoto & Telemedicina
Silvana De Bonis, Tiziana Chiriaco, Massimiliano Maines, Giuseppe Sgarito
Infermieri & Tecnici in aritmologia
Giosuè Mascioli, Matteo Bozzolin, Loredana Morichelli, Greta Scaboro

Ultimi articoli

RI-AIAC: obiettivi, novità e implicazioni cliniche dei risultati dello studio

Pubblicati sul Journal of Personalized Medicine i risultati del RI-AIAC, registro multicentrico, prospettico osservazionale sulle infezioni dei CIED. Abbiamo chiesto al Professor Giuseppe Boriani, direttore di AIAC Ricerca, qual è l'importanza di questo registro promosso dall'AIAC e quali sono le implicazioni cliniche dei suoi risultati.

Leggi

Defibrillatore indossabile: evidenze, esperienze e nuove potenzialità d’uso

Terapia ormai consolidata negli Stati Uniti e in molti paesi Europei, il defibrillatore indossabile (WCD)…

Leggi

Rischio di morte non improvvisa nei pazienti portatori di ICD: sottoanalisi del registro OBSERVO-ICD

Pubblicati i risultati di un'analisi che ha valutato l’accuratezza e l’utilità dello score MAGGIC (Meta-Analysis Global Group in Chronic Heart Failure) nei pazienti con scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione sottoposti ad impianto di ICD.

Leggi