Eventi

Meet the expert: Cryoablation of atrial fibrillation state of the art – Meeting regionale AIAC Trentino Alto-Adige

Evento online


La fibrillazione atriale rappresenta ad oggi l’aritmia sopraventricolare più frequente nella pratica clinica. La sua prevalenza aumenta esponenzialmente con l’avanzare dell’età ed è associata ad un aumento di rischio di ictus, scompenso cardiaco e mortalità.
L’approccio terapeutico è generalmente indirizzato a ripristinare, quando possibile, il normale ritmo cardiaco e a prevenire fenomeni tromboembolici correlati alla fibrillazione atriale.
La crioablazione rappresenta oggi una scelta terapeutica non farmacologica per il controllo del ritmo supportata da solida evidenza scientifica.
Scopo di questo evento ECM online sincrono è quello di approfondire la conoscenza di questa tecnica analizzando la letteratura pubblicata, i vantaggi ed i limiti con un esperto di fama internazionale.

Segreteria Scientifica
Direttivo Regionale AIAC Trentino Alto-Adige
Dr. M. Marini – Trento, Dr.ssa S. Quintarelli – Trento,  Dr. F. Peruzza – Rovereto, Dr. W. Rauhe – Bolzano, Dr. M. Erckert – Merano

Crediti ECM: 4,5

Scarica il programa

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

La nuova Area Riservata dei soci AIAC: da oggi cambia il modo di vivere l’Associazione

Da oggi è attiva un’Area Riservata dedicata a tutti i soci AIAC. Tutti i soci AIAC per continuare a rimanere associati dovranno obbligatoriamente registrarsi ed accedere all’Area Riservata.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi