Eventi

Novità sui grandi temi dell’aritmologia – Simposio AIAC Calabria 2018

Sto caricando la mappa ....

Data/Ora: 9 Novembre 2018 - 10 Novembre 2018 / 9:00 - 19:00
Indirizzo: Via Martiri di Cefalonia 64 - Catanzaro Italia
Sede: Catanzaro Lido - Best Western Plus Hotel "La Perla del Porto"


Programma (PDF: 403 Kb)

Presidente
Francesco Arabia

Razionale
L’edizione 2018 del congresso regionale dell’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione Calabria ha come scopo il confronto tra gli specialisti Cardiologi Aritmologi e i Professionisti che condividono la gestione del paziente con patologie del ritmo cardiaco. Si discuterà di grandi temi quali la fibrillazione atriale, l’insufficienza cardiaca e la morte improvvisa aritmica di cui si approfondiranno gli aspetti essenziali e si evidenzieranno le nuove prospettive diagnostiche e terapeutiche.

Il tutto sarà affrontato alla luce delle novità che la ricerca scientifica presenta al mondo medico, privilegiando gli aspetti clinico-pratici sulla ricerca teorica. Pertanto il taglio delle relazioni sarà quello di fare il punto sull’argomento assegnato, cercando di fornire al partecipante conclusioni chiare e condivise dalla comunità scientifica sull’uso appropriato delle indagini diagnostiche, delle terapie, delle risorse e dei percorsi diagnostico-terapeutici. Particolare attenzione, inoltre, sarà rivolta ad argomenti terapeutici, diagnostici e tecnologici che hanno particolare valenza nella pratica clinica quotidiana. Il nostro Congresso ha fra gli obiettivi anche quello di creare un concreto e coordinato quadro di insieme nella valutazione del paziente aritmico.

Ultimi articoli

L’AIAC su Il Sole 24 Ore

Scarica il redazionale dell'AIAC, dal titolo  “Accesso all’innovazione in aritmologia, nuove tecnologie e nuovi farmaci al servizio del paziente”, pubblicato su Il Sole 24 Ore – Scenari “Guida Salute“.

Leggi

Il processo decisionale nella gestione degli ICD nel fine vita

Uno studio degli aspetti relativi alla gestione degli ICD nelle fasi terminali delle malattie e degli eventuali fattori associati all'occorrere di un colloquio con il medico circa il fine vita.

Leggi

Disattivazione dei CIED nel fine vita: realtà o solo raccomandazioni?

La maggior parte dei CIED rimane attiva nelle fasi terminali della malattia e il 25% dei pazienti sperimenta uno shock nelle 24 ore prima del decesso.

Leggi