Eventi

A Ritm’ in Umbria


Data/Ora: 17 Ottobre 2014 - 18 Ottobre 2014 / 0:00
Indirizzo: Via Baldassarre Orsini, 9 - 06121 Perugia Italia
Sede: Complesso Monumentale Santa Giuliana


A Ritm’ in Umbria

Programma (PDF: 3,9 Mb)
Scheda iscrizione (PDF: 740 Kb)

Responsabile scientifico
Gianluca Zingarini
Laboratorio di Elettrofisiologia
Ospedale S.M. Misericordia – Perugia

Segreteria organizzativa
Bk1 conceptFactory
Corso Matteotti 200
51016 Montecatini Terme (PT)
tel. 0572 911864 | fax 0572 904259
mail: mide@bk1.it

Iscrizione
Il Convegno è a numero chiuso ed è riservato ai primi 150 iscritti, in ordine cronologico. L’adesione al Convegno è gratuita.
Per iscriversi compilare e inviare il modulo di adesione – entro e non oltre il 9 ottobre 2014 – alla segreteria organizzativa Bk1 conceptFactory.
L’iscrizione prevede: partecipazione ai lavori, kit congressuale, attestato di partecipazione e attestato ECM (se conseguito).

Crediti ECM
L’evento è inserito nel programma Educazione Continua in Medicina secondo i termini vigenti ed è parte
del piano formativo di ECM Service, Provider provvisorio riconosciuto dall’Agenas.
Le Discipline che verranno accreditate sono: Medicina Generale e Medici di Famiglia, Cardiologia, Geriatria, Malattie dell’Apparato respiratorio, Medicina e Chirurgia di Accettazione e d’Urgenza, Medicina dello Sport, Chirurgia Vascolare, Farmacologia e Tossicologia Clinica, Medicina legale, Medicina del Lavoro e sicurezza degli ambienti di Lavoro, Continuità Assistenziale, Direzione Medica di Presidio Ospedaliero, Infermieri Professionali, Tecnici di Fisiopatologia cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare.
Per ottenere i crediti formativi sarà necessario partecipare nella misura del 100% ai lavori scientifici per i quali è stato richiesto l’accreditamento, compilare e consegnare presso la segreteria il questionario di apprendimento (rispondendo correttamente almeno al 75% delle domande) e la scheda di valutazione dell’evento.

Ultimi articoli

Impatto della stimolazione del sistema di conduzione nella pratica clinica dei centri aritmologici italiani

In occasione del 19° Congresso Nazionale AIAC abbiamo intervistato Gabriele Dell’Era (Responsabile SS Unità di elettrofisiologia, AOU Maggiore della Carità, Novara) sull’uso della stimolazione del sistema di conduzione nella pratica clinica dei centri italiani, fra impatto e prospettive future.

Leggi

Ripristino del ritmo sinusale in pazienti con fibrillazione atriale permanente: “effetto antiaritmico” dell’ablate and pace

Sono stati pubblicati sull’American Heart Journal i risultati di uno studio prospettico, osservazionale, monocentrico, italiano che ha avuto lo scopo di valutare l'incidenza e i predittori di ripristino spontaneo del ritmo sinusale in una popolazione di pazienti con fibrillazione atriale permanente sottoposti ad ablate and pace con stimolazione del sistema di conduzione (CSP).

Leggi

Rischio aritmico della stimolazione biventricolare rispetto alla stimolazione della branca sinistra

Recentemente pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dell’International LBBAP Collaborative Study (I-CLAS) che ha avuto lo scopo di confrontare l’incidenza di tachicardia ventricolare sostenuta o fibrillazione ventricolare (TV/FV) e di fibrillazione atriale (FA) di nuova insorgenza in una popolazione di pazienti sottoposti a BVP e LBBAP.

Leggi