Eventi

BioMaster CRT-EP 2015 [Lecce]


Data/Ora: 29 Settembre 2015 - 30 Settembre 2015 / 0:00
Indirizzo: Piazza Filippo Muratore - 73100 Lecce Italia
Sede: Ospedale Vito Fazzi


CRT: gestione clinica del paziente
EP tachi ventricolari

Le procedure riguarderanno di impianti di CRT con focalizzazione sulla gestione clinica del paziente scompensato e l’utilizzo della diagnostica ECO per la corretta programmazione del dispositivo.

Il focus EP riguarderà la diagnosi e il trattamento delle aritmie ventricolari destre e sinistre (da rientro e scar related) e del tratto di efflusso.

Programma Biomaster Multicentri (PDF: 1,8 Mb)

Segreteria organizzativa
Bk1 Corso Matteotti, 200
51016 Montecatini Terme (PT)
tel. 0572 911864
e-mail: mide@bk1.it

Iscrizione
Il corso è rivolto a medici chirurghi. La partecipazione all’evento è riservata ai primi cinque iscritti pervenuti in ordine cronologico. Per informazioni e per iscrivervi scrivere alla segreteria organizzativa.

Crediti ECM
Il provider ECM “For.Med. srl” ID n. 4695 ha inserito nel programma formativo 2015 l’evento “Progetto Biomaster Multicentri” assegnando n° 50 crediti formativi.

Ultimi articoli

L’AIAC saluta Alfredo Di Pino

L’8 luglio ci ha lasciato Alfredo Di Pino. Una enorme perdita per la comunità AIAC e per la Cardiologia Pediatrica Siciliana alla quale è venuto a mancare un grande professionista che con grande serietà e perseveranza è riuscito a diventare negli anni un punto di riferimento.

Leggi

Evoluzione temporale delle lesioni realizzate con l’elettroporazione: risultati di un modello animale

Pubblicati su Circulation: Arrhythmia and Electrophysiology i risultati di uno studio che ha avuto lo scopo di comprendere la progressione e l’impatto acuto dell’ablazione a campo pulsato in un modello sperimentale.

Leggi

È il Professor Giuseppe Boriani il nuovo Direttore Editoriale AIAC

In occasione della prima riunione, il Consiglio Direttivo Nazionale dell’AIAC ha nominato il suo nuovo Direttore Editoriale nella persona del Prof. Giuseppe Boriani, autore di oltre 600 lavori scientifici pubblicati su prestigiose riviste internazionali in ambito cardio-aritmologico.

Leggi