Eventi

Cesena Patologia cardiovascolare


Data/Ora: 9 Ottobre 2015 / 0:00
Indirizzo: Piazza Bufalini, 1 - 47521 Cesena Italia
Sede: Istituzione Biblioteca Malatestiana di Cesena


Cesena Patologia cardiovascolare

Programma preliminare e scheda di iscrizione (PDF: 455 Kb)

Responsabile scientifico
Roberto Mantovan
Unità Operativa di Cardiologia
Ospedale Bufalini, Cesena

Segreteria organizzativa
BK1
Corso G. Matteotti, 200 | 51016 Montecatini Terme (PT)
tel. 0572 911864 | fax  0572 904259
e-mail: info@bk1.it
www.bk1.it/events

ECM
Provide ECM: For.Med

Le discipline che accreditate sono: Medicina generale e medici di famiglia, Cardiologia, Geriatria, Malattie dell’apparato respiratorio, Medicina e Chirurgia di Accettazione e d’Urgenza, Medicina dello
sport, Chirurgia vascolare, Farmacologia e tossicologia clinica, Medicina legale, Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, Continuità assistenziale, Direzione medica di presidio ospedaliero,
Infermieri professionali, Continuità asssistenziale.

Ultimi articoli

La guida pratica dell’EHRA sulla tecnica di impianto dei pacemaker e dei defibrillatori

L'EHRA ha pubblicato nel 2021 un’expert consensus statement sulla tecnica ottimale di impianto dei pacemaker e dei defibrillatori. Scopo del documento è stato quello di fornire raccomandazioni aggiornate basate su evidenze scientifiche pubblicate e sul consenso degli esperti per migliorare l’outcome dei pazienti.

Leggi

Un algoritmo di intelligenza artificiale applicata ai loop recorder

Allo scopo di valutare le performance del nuovo algoritmo automatico, chiamato “SmartECG", in grado di filtrare gli eventi falsi positivi, è stato condotto uno studio multicentrico internazionale i cui risultati sono stati recentemente pubblicati su Frontiers in Cardiovascular Medicine.

Leggi

Gestione dei disturbi di conduzione dopo sostituzione valvolare aortica (chirurgica o percutanea): la survey AIAC

I disturbi del sistema di conduzione rappresentano una complicanza frequente nei pazienti sottoposti a sostituzione della valvola aortica chirurgica (SAVR) o percutanea (TAVI). Allo scopo di indagare quali sono le possibili strategie di gestione di questa complicanza nella pratica clinica italiana, l’AIAC ha promosso una survey i cui risultati sono stati recentemente pubblicati su Acta Cardiologica.

Leggi