Eventi

La morte improvvisa: una sfida alla medicina moderna. Lo stato dell’arte in Trentino


Data/Ora: 2 Marzo 2013 / 0:00
Indirizzo: Via F. Zeni n. 8 - Rovereto Italia
Sede: Rovereto (TN) - Polo Tecnologico di Rovereto


La morte improvvisa: una sfida alla medicina moderna. Lo stato dell’arte in Trentino

Programma (PDF: 165 Kb)

Responsabili scientifici

Maurizio Del Greco, UO Cardiologia, Struttura ospedaliera S. Chiara di Trento
Giulio Porcedda, UO Pediatria, Struttura ospedaliera S. Chiara di Trento

Coordinatore del seminario
Eleonora Angeli
Servizio Formazione APSS
tel. 0461 903713 | fax 0461 902576
e-mail: eleonora.angeli@apss.tn.it

Segreteria organizzativa
Giliola Avi
UO Cardiologia, Struttura ospedaliera S. Chiara di Trento
tel. 0461 903121 / 3266
e-mail: giliola.avi@apss.tn.it

Maria Angela Rossini
Servizio Formazione APSS
tel. 0461 902664
e-mail: mariaangela.rossini@apss.tn.it

Iscrizione
Invio scheda di iscrizione entro il giorno 22 febbraio, via posta al Servizio Formazione dell’APSS in via Paolo Orsi, 1 a Trento oppure via fax al n. 0461/903563.

Ultimi articoli

L’AIAC saluta Alfredo Di Pino

L’8 luglio ci ha lasciato Alfredo Di Pino. Una enorme perdita per la comunità AIAC e per la Cardiologia Pediatrica Siciliana alla quale è venuto a mancare un grande professionista che con grande serietà e perseveranza è riuscito a diventare negli anni un punto di riferimento.

Leggi

Evoluzione temporale delle lesioni realizzate con l’elettroporazione: risultati di un modello animale

Pubblicati su Circulation: Arrhythmia and Electrophysiology i risultati di uno studio che ha avuto lo scopo di comprendere la progressione e l’impatto acuto dell’ablazione a campo pulsato in un modello sperimentale.

Leggi

È il Professor Giuseppe Boriani il nuovo Direttore Editoriale AIAC

In occasione della prima riunione, il Consiglio Direttivo Nazionale dell’AIAC ha nominato il suo nuovo Direttore Editoriale nella persona del Prof. Giuseppe Boriani, autore di oltre 600 lavori scientifici pubblicati su prestigiose riviste internazionali in ambito cardio-aritmologico.

Leggi