Eventi

La terapia elettrica nello scompenso cardiaco e nella prevenzione della morte improvvisa


Data/Ora: 30 Novembre 2012 / 0:00
Indirizzo: Via Gian Vincenzo Gravina, 12 - Cosenza Italia
Sede: Archivio di Stato di Cosenza


La terapia elettrica nello scompenso cardiaco e nella prevenzione della morte improvvisa: costo efficacia e sostenibilità
Cosenza, 30 novembre 2012

Programma (PDF: 275 Kb)

Presidente dell’evento
Dott. Ferdinando Fascetti
Direttore U.O.C. Cardiologia
A.O. “Annunziata” – Cosenza

Segreteria organizzativa
Viaggi Pandosia
Via Pasquali 177/179
87040 Mendicino (CS)
tel. 0984.632827 | fax 0984.632825
e-mail: viaggipandosia@tin.it
www.viaggipandosia.it

Iscrizione
La partecipazione al Convegno è gratuita ed è riservata a n. 100 Medici chirurghi di Cardiologia, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Interna, MMG, Continuità Assistenziale e Infermieri Professionali dei reparti di Cardiologia e Cardiochirurgia. Verranno accettate le prime n. 100 iscrizioni sulla base della ricezione della scheda di iscrizione debitamente compilata, da inviare alla Segreteria organizzativa entro e non oltre il 24 novembre 2011.
La registrazione dovrà essere effettuata presso la Segreteria in sede del Convegno entro l’orario di inizio previsto.

Crediti ECM
Provider: 778 – Evento n. 45585 – Crediti assegnati: 6
L’assegnazione dei crediti formativi è subordinata alla partecipazione effettiva all’intero programma formativo, alla verifica dell’apprendimento e al rilevamento delle presenze. L’attestato, con i crediti formativi assegnati verrà inviato a mezzo posta dopo aver effettuato tali verifiche.

Ultimi articoli

Impianto di pacemaker: tra rischi di complicanze e buone pratiche

L'impianto di un pacemaker può essere considerato un intervento rischioso? Qual è la reale incidenza di complicanze e quali sono gli accorgimenti che, se utilizzati, permettono di ridurne il rischio? Mauro Biffi risponde a queste domande nell'intervista realizzata durante l'ultimo Congresso AIAC e offre 3 consigli per i giovani aritmologi che stanno cominciando a impiantare pacemaker.

Leggi

I giovani italiani premiati all’EHRA Young EP ECG Contest

Tra le 10 nazioni che hanno partecipato alla finale del Contest, l’Italia, rappresentata da Giovanni Coluccia (Azienda Ospedaliera “Card. G. Panico”, Tricase), Lorenzo Mazzocchetti (Clinica Pierangeli di Pescara) e Andrea Giuseppe Porto (Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania) si è piazzata al secondo posto dopo l’Austria.

Leggi

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi