Eventi

Le patologie del ritmo cardiaco in stroke unit


Data/Ora: 22 Marzo 2019 / Tutto il giorno
Indirizzo: Via F. Filzi, 22 - Milano Italia
Sede: Milano - Regione Lombardia, Sala Pirelli


L’ictus acuto è un’emergenza medica che presuppone un ricovero in una unità dedicata che ha tra le sue principali funzioni l’attento monitoraggio dei parametri vitali del paziente per identificare e correggere le condizioni che possono comportare peggioramento clinico, aumentare il rischio di recidiva a breve termine o indurre possibili complicanze. Sono a questo proposito molte e note le relazioni tra cuore e cervello ed in particolare tra le patologie del ritmo cardiaco e le patologie cerebrovascolari; meno definite e condivise tra i diversi attori che operano nelle Stroke Unit sono le strategie diagnostiche dei singoli casi ed ancora più complesse sono molte delle scelte terapeutiche che in ogni caso si è tenuti a compiere durante o al termine del ricovero per la fase acuta.

Visti i sempre più efficaci strumenti diagnostici e terapeutici disponibili, ma anche la necessità di impiegare al meglio le risorse, appare oggi più che mai necessaria una puntuale e sistematica condivisione delle scelte tra Neurologi e Cardiologi sia nel quotidiano così come in un evento di aggiornamento come questo.

Programma (PDF: 2,16 Mb)

Ultimi articoli

Impatto delle 5 ondate della pandemia COVID-19 sull’attività dei centri aritmologici italiani: la nuova pubblicazione AIAC Ricerca

Guarda il video con i commenti del dottor Antonio D’Onofrio, Presidente AIAC, del professor Giuseppe Boriani, primo autore del lavoro e past director di AIAC Ricerca, e del professor Roberto De Ponti, attuale Direttore di AIAC Ricerca.

Leggi

XVIII Congresso Nazionale AIAC 2022: le relazioni sono online

Disponibili online le registrazioni video delle relazioni accreditate del XVIII Congresso Nazionale AIAC 2022.

Leggi

Ablazione di TV in pazienti con ICD, prima è meglio: il PARTITA trial

In occasione del 18° Congresso Nazionale AIAC abbiamo incontrato il Professor Paolo Della Bella (Unità Operativa di Aritmologia ed Elettrofisiologia, IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano) e gli abbiamo chiesto di commentare i risultati del PARTITA trial recentemente pubblicato su Circulation.

Leggi