Eventi

Management delle infezioni dei dispositivi cardiaci impiantabili


Data/Ora: 2 Dicembre 2022 / 13:30 - 20:00
Indirizzo: Foro Italico Umberto I, 22/B - 90100 Palermo Palermo Sicilia Italia
Sede: Hotel NH Palermo


La complicanza infettiva correlata all’impianto di CIED rappresenta un’importante fonte di interesse soprattutto negli ultimi anni in cui il tasso di infezioni ha subito un incremento significativo. Tra le motivazioni riportate in letteratura, vi è il crescente numero di impianti e sostituzioni di defibrillatori automatici impiantabili (ICD) e di terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT), procedure notoriamente associate a un maggior rischio infettivo.
La complicanza infettiva correlata all’impianto di CIED rappresenta inoltre un’importante fonte di interesse in considerazione del forte impatto economico, in quanto strettamente correlata a complicanze e tassi di ospedalizzazione maggiori.
L’evento si pone l’obiettivo di fornire un aggiornamento riguardo le ultime evidenze cliniche a supporto di questa tecnologia, aiutando ad individuare, attraverso una stratificazione del rischio, la classe di pazienti che ne beneficerebbero. Si passerà poi alla discussione di interessanti casi clinici ed all’individuazione di una check-list operatoria volta a diminuire il rischio di infezioni.

Evento ECM n. 5208 – 367336 rivolto a n. 80 partecipanti

Responsabile Scientifico
Giuseppe Sgarito

Scarica il programma qui

Ultimi articoli

ECM: primo aggiornamento 2024   

È disponibile un nuovo aggiornamento rivolto a tutti i soci AIAC in tema di obbligo formativo ECM, a cura di AIAC per la Qualità.

Leggi

Tre nuove FAD AIAC disponibili online a luglio

Tre nuove FAD asincrone sono disponibili online fino al 31 dicembre 2024. L’iscrizione alle FAD è gratuita ed aperta a tutti. L’acquisizione dei crediti ECM è subordinata alle discipline accreditate e specificate in ciascun corso.

Leggi

Bando per l’esame di competence in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca

Settimo esame di accreditamento professionale per infermieri e tecnici di cardiologia per la certificazione di competence in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca.

Leggi