Eventi

EP Live 2021


Data/Ora: 30 Settembre 2021 - 1 Ottobre 2021 / 0:00
Indirizzo: via parea 4 - Milano Milano Lombardia Italia
Sede: Milano - Centro Cardiologico Monzino


L’incontro è organizzato congiuntamente da due importanti istituzioni in prima linea nel trattamento delle aritmie cardiache: Il Dipartimento di Elettrofisiologia Clinica e Stimolazione Cardiologica del Centro Cardiologico Monzino di Milano, Italia e il Texas Cardiac Arrhythmia Institute, Austin, TX, USA. L’incontro si compone di diverse sezioni: ablazione delle aritmie atriali e della fibrillazione atriale, ablazione endo/epi VT, dispositivi e focus sulle nuove tecnologie. Inoltre, un gruppo di esperti riconosciuti nel campo fornirà commenti, suggerimenti e una fruttuosa discussione.

Nell’edizione 2021 EP Live avrà un nuovo format ibrido – in parte di di persona e in parte online – che consentirà una maggiore flessibilità per i partecipanti. Tutta la presentazione e i casi dal vivo saranno disponibili sia in loco che online.

 

È possibile scaricare qui la brochure col programma.

Per le iscrizioni: https://www.cardiologicomonzinolive.it/eplive/home/ 

Ultimi articoli

RI-AIAC: obiettivi, novità e implicazioni cliniche dei risultati dello studio

Pubblicati sul Journal of Personalized Medicine i risultati del RI-AIAC, registro multicentrico, prospettico osservazionale sulle infezioni dei CIED. Abbiamo chiesto al Professor Giuseppe Boriani, direttore di AIAC Ricerca, qual è l'importanza di questo registro promosso dall'AIAC e quali sono le implicazioni cliniche dei suoi risultati.

Leggi

Defibrillatore indossabile: evidenze, esperienze e nuove potenzialità d’uso

Terapia ormai consolidata negli Stati Uniti e in molti paesi Europei, il defibrillatore indossabile (WCD)…

Leggi

Rischio di morte non improvvisa nei pazienti portatori di ICD: sottoanalisi del registro OBSERVO-ICD

Pubblicati i risultati di un'analisi che ha valutato l’accuratezza e l’utilità dello score MAGGIC (Meta-Analysis Global Group in Chronic Heart Failure) nei pazienti con scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione sottoposti ad impianto di ICD.

Leggi