Eventi

Risonanza magnetica e device: cardiologi e radiologi a confronto


Data/Ora: 13 Giugno 2015 / 0:00
Indirizzo: Via G. Carducci, 2 - 34170 Gorizia Italia
Sede: Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia


Risonanza magnetica e device: cardiologi e radiologi a confronto
Esecuzione RM in pazienti portatori di stimolatori cardiaci PM/ICD

Programma (PDF: 340 Kb)

La nascita di nuove generazioni di pacemaker (PM), defibrillatori impiantabili (ICD) ed elettrocateteri (sistemi certificati MR-conditional) da un lato, e la raccolta di evidenze scientifiche sui rischi reali nei dispositivi convenzionali dall’altro, fanno emergere la necessità di approfondire questa tematica di forte interesse pratico, sia da un punto di vista clinico, che da quello tecnico e normativo. Lo scopo del presente convegno è di presentare lo stato dell’arte e gli sviluppi futuri sulla possibilità di sottoporre ad esami di RM i pazienti portatori di pacemaker e defibrillatori, dal punto di vista tecnico, organizzativo e normativo.

Segreteria organizzativa e Provider ECM
SUMMEET Srl
Via P. Maspero, 5 – 21100 Varese
tel. 0332 231416 | fax 0332 317748
e-mail: info@summeet.it
www.summeet.it
Provider ECM n° 604

Iscrizioni
Iscrizione gratuita aperta medici chirurghi, infermieri e tecnici.
L’iscrizione potrà essere effettuata online tramite il sito internet www.summeet.it oppure inviando la scheda d’iscrizione (scaricabile dal sito) alla Segreteria organizzativa via fax al nr. +39 0332 317748 entro il 5 giugno 2015.

Crediti ECM
Il Provider ECM ha inserito nel programma formativo 2015 l’evento assegnando n° 3 crediti formativi. L’evento formativo è destinato a n° 70 Medici chirurghi (categorie: Cardiologia, Radiodiagnostica), infermieri, tecnici sanitari di radiologia medica, tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare.

Ultimi articoli

Un solo cardiopalmo per tre diverse aritmie

Il caso di una paziente di 70 anni, ipertesa e diabetica, che giunge in Pronto Soccorso per sensazione di cardiopalmo insorto da circa 12 ore.

Leggi

Diagnosticare la fibrillazione atriale con uno smart device, è possibile?

Uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology ha valutato la possibilità di di fare screening di FA tramite sensori PPG presenti sugli smart watch.

Leggi

L’AIAC su Il Sole 24 Ore

Scarica il redazionale dell'AIAC, dal titolo  “Accesso all’innovazione in aritmologia, nuove tecnologie e nuovi farmaci al servizio del paziente”, pubblicato su Il Sole 24 Ore – Scenari “Guida Salute“.

Leggi