Eventi

Il defibrillatore sottocutaneo nelle cardiomiopatie


Data/Ora: 6 Maggio 2017 / 8:30 - 14:30
Indirizzo: Via Venezia 30 - 35131 Padova Italia
Sede: Padova - Best Western Premier Hotel Galileo


Scopo del corso di aggiornamento è fare il punto su indicazioni e controindicazioni all’impianto dell’ICD sottocutaneo in relazione alle diverse forme di cardiopatie a rischio di morte improvvisa e allo specifico profilo aritmico del paziente, sulla base della esperienza clinico-elettrofisiologica crescente e la presentazione di casi clinici emblematici.

L’evento è stato inserito nel Piano Formativo Annuale 2017 per la Formazione Continua in Medicina (ECM) del Provider Standard Intermeeting n°102. L’accreditamento è stato effettuato per la categoria di Medico Chirurgo con specialità in: Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Cardiochirurgia, Medicina Interna.

Il Provider ha assegnato a questo corso n°4 crediti formativi.

Programma (PDF: 359 Kb)

Ultimi articoli

Impatto delle 5 ondate della pandemia COVID-19 sull’attività dei centri aritmologici italiani: la nuova pubblicazione AIAC Ricerca

Guarda il video con i commenti del dottor Antonio D’Onofrio, Presidente AIAC, del professor Giuseppe Boriani, primo autore del lavoro e past director di AIAC Ricerca, e del professor Roberto De Ponti, attuale Direttore di AIAC Ricerca.

Leggi

XVIII Congresso Nazionale AIAC 2022: le relazioni sono online

Disponibili online le registrazioni video delle relazioni accreditate del XVIII Congresso Nazionale AIAC 2022.

Leggi

Ablazione di TV in pazienti con ICD, prima è meglio: il PARTITA trial

In occasione del 18° Congresso Nazionale AIAC abbiamo incontrato il Professor Paolo Della Bella (Unità Operativa di Aritmologia ed Elettrofisiologia, IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano) e gli abbiamo chiesto di commentare i risultati del PARTITA trial recentemente pubblicato su Circulation.

Leggi