Newsletter n. 40 – novembre 2015

Newsletter n. 40 – novembre 2015

In agenda il XIII Congresso AIAC | FA più scompenso? Meglio l’ablazione | Un’alternativa sperimentale al pacing biventricolare | NAO, fibrillazione atriale e trombosi venosa | Stimolazione MultiPoint o RM? Ora entrambe | Rhythmia alleato dell’ablazione cardiaca | Responsabilità professionale secondo la Legge | Dalla letteratura: la chiusura dell’auricola sinistra nell’anziano; rotture degli elettrocateteri e monitoraggio remoto; roadmap per una migliore gestione della fibrillazione atriale | In agenda: corsi, congressi e workshop.

Ultimi articoli

Impatto della pandemia COVID-19 sull’uso del monitoraggio remoto in Italia: la survey AIAC

Sul Journal of Clinical Medicine sono stati pubblicati i risultati della survey AIAC sull'impatto della pandemia COVID-19 sulla diffusione del monitoraggio remoto dei dispositivi cardiaci impiantabili e della telecardiologia in Italia.

Leggi

ICD temporaneo esterno come terapia ponte nei pazienti sottoposti ad espianto di ICD per infezione

Sono stati pubblicati su Pacing and Clinical Electrophysiology i risultati di un’esperienza multicentrica italiana sull'efficacia e la sicurezza di un ICD temporaneo esterno come terapia ponte nei pazienti sottoposti ad espianto di ICD per infezione.

Leggi

Gestione dell’esposizione radiologica in elettrofisiologia in Italia: la survey AIAC

I risultati di una survey a diffusione nazionale promossa dall’Area “Raggi Zero” dell’AIAC sulla gestione dell’esposizione radiologica in elettrofisiologia in Italia sono stati recentemente pubblicati sul Journal of Cardiovascular Medicine.

Leggi