Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

POLARx

Crioablazione della fibrillazione atriale: i vantaggi del nuovo catetere POLARx FIT

Antonio De Simone (Clinica San Michele, Maddaloni) illustra il valore aggiunto rappresentato dalle caratteristiche del nuovo catetere POLARx FIT soprattutto nelle anatomie complesse, anche in ragione del minor rischio di determinate complicanze. Tra performance sovrapponibili a POLARx e confronto con l'elettroporazione, Antonio De Simone si sofferma infine sul possibile futuro della crioablazione nel trattamento della fibrillazione atriale.

Leggi

Tecnologia POLARx: criteri di scelta, opportunità e raccomandazioni, intervista a Saverio Iacopino

Quali sono i criteri di scelta tra crioablazione e radiofrequenza per la procedura di ablazione di una fibrillazione atriale parossistica de novo? Quali le opportunità offerte dalla tecnologia POLARx e le raccomandazioni per i giovani elettrofisiologi che iniziano ad utilizzare questa innovativa tecnologia? Lo abbiamo chiesto a Saverio Iacopino (Coordinatore dell'Unità di Elettrofisiologia di GVM Care & Research e Direttore del Dipartimento di Aritmologia ed Elettrofisiologia, Maria Cecilia Hospital, Cotignola).

Leggi