Notizie e commenti

Nuovo appuntamento con “Club AIAC”

Club AIAC

Il 25 gennaio 2021 alle 17:30 si terrà il prossimo appuntamento del “Club AIAC” il progetto che prevede una serie di seminari interattivi sotto forma di webinar nel corso dei quali vengono discussi dei casi clinici “difficili” con lo scopo di condividere esperienze o soluzioni a problemi di non facile soluzione clinica. Il nome “Club AIAC” sta a sottolineare la volontà di coagulare un gruppo di Soci AIAC, quanto più ampio possibile, che vogliono condividere il proprio expertise in maniera costruttiva e utile a tutti.

Modalità di iscrizione

La partecipazione agli incontri è riservata ai Soci AIAC. Per iscriversi agli incontri è sufficiente inviare una mail alla segreteria AIAC (segreteria@aiac.it) dove si richiede l’iscrizione all’incontro specificando nome, cognome e centro di appartenenza. A iscrizione avvenuta si riceverà una mail con il link per accedere alla piattaforma dove si terrà l’incontro in remoto.

Per il programma dell’appuntamento del 25 gennaio 2021, clicca qui.

Ultimi articoli

Impianto di pacemaker: tra rischi di complicanze e buone pratiche

L'impianto di un pacemaker può essere considerato un intervento rischioso? Qual è la reale incidenza di complicanze e quali sono gli accorgimenti che, se utilizzati, permettono di ridurne il rischio? Mauro Biffi risponde a queste domande nell'intervista realizzata durante l'ultimo Congresso AIAC e offre 3 consigli per i giovani aritmologi che stanno cominciando a impiantare pacemaker.

Leggi

I giovani italiani premiati all’EHRA Young EP ECG Contest

Tra le 10 nazioni che hanno partecipato alla finale del Contest, l’Italia, rappresentata da Giovanni Coluccia (Azienda Ospedaliera “Card. G. Panico”, Tricase), Lorenzo Mazzocchetti (Clinica Pierangeli di Pescara) e Andrea Giuseppe Porto (Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania) si è piazzata al secondo posto dopo l’Austria.

Leggi

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi