Notizie e commenti

Partecipa alla nuova survey dell’Area AIAC di Bioetica

È ormai attiva da più di un anno l’Area di Bioetica di AIAC, guidata da Carlo Pignalberi e Roberta Agostini, il cui obiettivo è quello di comprendere lo stato dell’arte e le opinioni degli operatori che si occupano di aritmologia e di riuscire in qualche modo a influire sulle loro scelte per raggiungere obiettivi etici. Primo passo in questa direzione è la realizzazione di una survey focalizzata su alcune questioni centrali nell’ambito della bioetica e sull’attività dell’Area AIAC dedicata.

Per rispondere alla survey è necessario registrare il proprio centro nell’Area Riservata AIAC Ricerca. La registrazione richiede solo pochi minuti e ti consentirà di entrare nel Network AIAC Ricerca, di essere coinvolto in tutte le attività di ricerca del Network e di far parte della Group Autorship AIAC Ricerca per le pubblicazioni che ne deriveranno. Se il tuo centro è già registrato accedi all’Area Riservata per rispondere alla survey.

ACCEDI ALL’AREA RISERVATA

Iscrivi il tuo Centro nel network AIAC Ricerca

Ultimi articoli

Scadenze crediti ECM per il professionista sanitario

Di seguito si riporta un promemoria circa le scadenze in ambito ECM, che ogni professionista è tenuto ad osservare, per disposizioni nazionali.

Leggi

Il supporto cardiopolmonare durante l’ablazione della TV emodinamicamente instabile: ruolo dell’inducibilità

Pubblicati recentemente sulla rivista Frontiers in Cardiovascular Medicine i risultati di un’esperienza italiana sull’utilizzo del supporto cardiopolmonare con ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO) durante l'ablazione transcatetere di tachicardie ventricolari sostenute (TV).

Leggi

Ruolo prognostico dell’edema miocardico evidenziato in fase acuta dalla risonanza magnetica cardiaca in pazienti sopravvissuti ad un arresto cardiaco extra-ospedaliero: uno studio multicentrico

Sul Journal of the American Heart Association sono stati pubblicati i risultati di una ricerca, promossa dall’Area Giovani per la Ricerca dell’AIAC, che ha coinvolto 9 centri italiani con l’obiettivo di valutare quale fosse il ruolo dell’edema miocardico alla RMC nel predire le recidive aritmiche durante il follow-up.

Leggi