Notizie e commenti

Nascita ed evoluzione della crioablazione trattare per la Fibrillazione Atriale

“La crioablazione ha consentito di trattare un numero sempre maggiore di pazienti, con percentuali di successo tendenzialmente più alte, soprattutto nel lungo termine, rispetto alla radiofrequenza”. Claudio Tondo, Coordinatore dell’Aritmologia del Centro Cardiologico Monzino IRCCS di Milano, descrive il meccanismo alla base della procedura di crioablazione della Fibrillazione Atriale parossistica o persistente e l’evoluzione tecnologica che ha interessato questa metodica negli ultimi dieci anni.

Ultimi articoli

Responsabilità Professionale

Responsabilità medica e assicurativa: che cosa è Come i colleghi sanno il contenzioso medico legale è in progressivo…

Leggi

Modulo Regolamento Privacy per i singoli medici che svolgono attività libero-professionale intramoenia o extramoenia

Il GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) entrato in vigore dal 25 maggio 2018 impone nuovi adempimenti normativi…

Leggi

AIAC Academy

Il progetto formativo denominato AIAC ACADEMY è finalizzato alla formazione continua e al training…

Leggi