Notizie e commenti

Medtronic riceve il marchio CE per PulseSelect™, FlexCath ContourTM e Nitron CryoConsole™, tecnologie innovative volte a rivoluzionare il trattamento della fibrillazione atriale sia nel campo dell’ablazione ad energia pulsata (elettroporazione) sia per la metodica crioablativa (criopallone e criofocale)

Semplicità, efficienza ed efficacia con dati di sicurezza senza eguali per stabilire un nuovo standard nell’ablazione transcatetere della Fibrillazione Atriale.

Medtronic ha ricevuto il marchio CE per il sistema di ablazione a campo pulsato (PFA) PulseSelect™ e per Nitron™, la terza generazione di CryoConsole.

PulseSelect™

Il sistema PulseSelect™, frutto di oltre 15 anni di ricerca e studio in casa Medtronic, è progettato per trattare la fibrillazione atriale (FA) parossistica e persistente in modo efficace, efficiente e sicuro, con una nuova modalità di ablazione che utilizza un campo elettrico pulsato (PFA) per isolare le vene polmonari. Questa aggiunta al portfolio Medtronic PFA segue l’approvazione europea ricevuta a marzo del sistema di mappaggio e ablazione Affera™ e posiziona Medtronic come l’unica azienda in grado di offrire due differenti opzioni PFA (single-shot e focale ad impronta larga) per soddisfare le diverse esigenze di pazienti e medici.

PulseSelect utilizza un approccio non termico per l’ablazione delle vene polmonari, evitando lesioni indesiderate alle strutture circostanti, che rappresentano un potenziale rischio delle attuali tecnologie di ablazione che utilizzano fonti di energia termica. Il catetere utilizza una forma d’onda bifasica brevettata, un esclusivo design over-the-wire integrato e un’inclinazione in avanti di 20 gradi per supportare la manovrabilità, l’affidabilità e la sicurezza procedurale, come dimostrato dallo studio IDE PULSE AF, uno degli studi clinici con il tasso di eventi avversi (0.7%) più basso tra gli studi clinici globali nel campo dell’ablazione della FA.

 

Il sistema PulseSelect™:

  • è progettato come sistema plug-and-play e può essere utilizzato con qualsiasi sistema di mappaggio così come con la sola guida fluoroscopica.
  • Dispone di funzionalità di sicurezza integrate, come ad esempio il test del nervo frenico: un impulso non terapeutico a bassa tensione che fornisce una valutazione preventiva della vicinanza del catetere al nervo frenico prima dell’erogazione terapeutica.
  • La spaziatura fissa dei 9 elettrodi del catetere produce un campo elettrico stabile ed uniforme ed, in aggiunta, gli stessi possono essere utilizzati anche per il pacing ed il sensing.
  • La manovrabilità e l’accesso alle varie strutture anatomiche sono facilitate grazie alla bidirezionalità e alle dimensioni del catetere (9Fr).

 

FlexCath Contour

Gli introduttori orientabili bidirezionali della nuova famiglia FlexCath Contour consentono di eseguire direttamente la puntura transettale a scambio zero.

La famiglia di introduttori FlexCath Contour è disponibile in due differenti versioni:

  • FlexCath Contour 10 Fr e compatibile con il sistema per ablazione a campo pulsato PulseSelect
  • FlexCath Contour12 Fr, la 4° generazione di introduttore per cryoablazione, compatibile con tutti i cateteri della famiglia ArcticFront™.

FlexCath Contour  è stato progettato per migliorare ulteriormente la manovrabilità dei cateteri per cryoablazione, per aumentare la sicurezza della procedura di ablazione transcatetere e per efficientare il flusso procedurale a beneficio degli specialisti clinici e dei pazienti.

 

CryoConsole Nitron™

Nitron™ è la terza generazione di cryoconsole che supporta la famiglia di cateteri per crioablazione Arctic Front™ e Freezor™ incorpora una serie di nuove funzionalità volte ad ottimizzare il flusso di lavoro e ad efficientare la procedura cryoablativa.

L’introduzione della Nitron™ sul mercato si prepara a rivoluzionare ancora una volta la procedura di isolamento delle vene polmonari con cryoenergia come la famiglia di cryopalloni Arctic Front™ ha fatto ben oltre 10 anni fa, rivoluzionando il trattamento terapeutico della FA e diventandone il gold standard.

Per saperne di più, clicca qui.

Vai alla sezione dedicata a PulseSelect™.

Ultimi articoli

Blocco percutaneo del ganglio stellato per il trattamento dello storm aritmico: lo studio STAR

Lo storm aritmico è un'emergenza clinica con scarse opzioni terapeutiche. Lo studio STAR (STellate ganglion block for Arrhythmic stoRm), è un importante studio multicentrico italiano, i cui risultati sono stati recentemente pubblicati sull’European Journal of Cardiology, sulla sicurezza e l’efficacia del blocco percutaneo del ganglio stellato nel trattamento dello storm aritmico.

Leggi

Apixaban per la prevenzione dello stroke nella fibrillazione atriale subclinica: lo studio ARTESIA

Recentemente pubblicati sul NEJM i risultati dello studio ARTESIA, trial clinico sul beneficio della terapia anticoagulante orale nei pazienti con fibrillazione atriale subclinica di breve durata e asintomatica per la prevenzione dello stroke.

Leggi

Ablazione della fibrillazione atriale parossistica: elettroporazione, radiofrequenza e crioenergia a confronto

L’elettroporazione (PFA) per la cura delle aritmie è recentemente emersa come nuova tecnica ablativa in grado di colpire selettivamente il tessuto cardiaco senza utilizzare una energia “termica”. Nell'articolo recentemente pubblicato di Della Rocca et al. è stata studiata una popolazione real-world di pazienti con fibrillazione atriale ed eseguita una analisi “propensity-score-matched” confrontando PFA, radiofrequenza e crioenergia.

Leggi