Notizie e commenti

AIAC Academy è partita!

AIAC Academy, il progetto formativo promosso e finanziato da AIAC finalizzato alla formazione continua e al training dei giovani aritmologi under 40 nelle metodiche interventistiche dopo la specializzazione è entrato nella fase operativa. Sono state attribuite le borse di studio e i giovani vincitori hanno iniziato a frequentare le strutture prescelte. La prima borsista ad iniziare il suo training formativo è stata la Dott.ssa Luisa Fais che a partire dal 1 febbraio 2020 ha iniziato a frequentare l’Ospedale Brotzu di Cagliari.

La Dott.ssa Luisa Fais (a destra) impegnata in una procedura aritmologia interventistica.
Il team medico e infermieristico che sta seguendo la giovane borsista Dott.ssa Luisa Fais nel suo percorso formativo (da sinistra a destra): Carmen Peddis (Infermiera di sala), Luisa Fais (Cardiologa, borsista), Maurizio Porcu (Direttore della Struttura Complessa di Cardiologia dell’Ospedale Brotzu di Cagliari), Gianfranco Tola (Cardiologo, Elettrofisiologo), Giusi Carta (Infermiera di sala), Antonio Scalone (Cardiologo, Elettrofisiologo).

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi

Estrazione di elettrocateri impiantati da >10 anni mediante utilizzo di sheaths meccaniche bidirezionali

Recentemente sono stati pubblicati sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology i risultati di uno studio italiano multicentrico che ha avuto l’obiettivo di valutare la sicurezza e l’efficacia dell’estrazione degli elettrocateri con una durata di impianto di almeno 10 anni, utilizzando sheaths meccaniche bidirezionali.

Leggi