Notizie e commenti

Dispositivi impiantabili per CRT-D e CRT-P: al via l’Accordo quadro per rinnovare l’offerta Consip

Consip ha concluso e pubblicato la seconda edizione dell’Accordo Quadro per l’acquisto di 9.000 dispositivi impiantabili per resincronizzazione cardiaca. La gara – suddivisa in quattro lotti merceologici in base alla fascia tecnologica – ha l’obiettivo di rinnovare l’offerta Consip in questo settore, consentendo alle amministrazioni di acquistare in maniera semplice e rapida, dispositivi di ultima generazione.

L’iniziativa è stata realizzata con il contributo tecnico dell’AIAC al fine di garantire l’appropriatezza clinica e tecnologica dei prodotti, nel rispetto delle esigenze cliniche del paziente.

Da diversi anni AIAC è interlocutore diretto e privilegiato del Ministero della Salute per le problematiche di competenza aritmologica.

Per ulteriori dettagli clicca qui

Alcune delle testate giornalistiche che hanno ripreso la notizia:

Sanità 24. Il sole 24 ore / vai all’articolo
Tecnomedicina.it / vai all’articolo
Lavoripubblici.it / vai all’articolo
Aboutpharma.com / vai all’articolo
Insalutenews.it / vai all’articolo
Panoramasanita.it / vai all’articolo

 

Ultimi articoli

Dal 17° Congresso AIAC il commento di Antonio D’Onofrio

La prima giornata del 17° Congresso Nazionale dell’AIAC si è conclusa ieri. Abbiamo raccolto il commento a caldo di…

Leggi

L’AIAC saluta il Professor Attilio Maseri

Il 3 settembre ci ha lasciati il Professor Attilio Maseri, un gigante della cardiologia mondiale. Il saluto dell’AIAC e di tutta la comunità aritmologica italiana.

Leggi

Correlazione tra sede anatomica di impianto dell’elettrocatetere e parametri elettrici nella stimolazione hisiana

Sul Journal of Electrocardiology è stato recentemente pubblicato uno studio sulla correlazione tra sede anatomica di impianto dell’elettrocatetere per la stimolazione hisiana e differenze nei parametri elettrici ottenuti in acuto.

Leggi