Notizie e commenti

Guida per gli elettrofisiologi durante la pandemia COVID-19: il documento dell’Heart Rhythm Society

Covid-19 è una pandemia che sta determinando un rapido sconvolgimento dell’assetto sanitario ed economico su scala mondiale. Questa catastrofe globale sta coinvolgendo gli elettrofisiologi sia sul piano personale che sul piano professionale. È stato recentemente pubblicato un documento congiunto dell’HRS, ACC e AHA dove sono stati identificati i potenziali rischi di contagio per i pazienti, per il personale sanitario e per tutti gli operatori impegnati nel campo dell’elettrofisiologia. Il documento descrive l’impatto dell’infezione da COVID-19 sulle aritmie cardiache e sulle strategie di triage basate sulla presentazione clinica e sulle comorbilità dei pazienti. Il documento costituisce una guida pratica sulla gestione delle procedure di elettrofisiologia invasive e non invasive, sulle visite ambulatoriali e sul controllo elettronico dei dispositivi cardiaci impiantabili in corso della pandemia COVID-19. Vengono inoltre proposte delle strategie di utilizzo delle risorse sanitarie e della telemedicina nel follow-up in remoto dei pazienti aritmologici.

SCARICA IL DOCUMENTO

AIAC ringrazia Andrea M. Russo, Presidente dell’Heart Rhythm Society, per aver cortesemente autorizzato la diffusione del documento attraverso il sito web dell’AIAC.

 

Ultimi articoli

2a Edizione FORUM AIAC GISE Piemonte e Valle d’Aosta

In programma il 5 giugno la seconda edizione del Forum AIAC - GISE Piemonte, dal titolo "Terapie non convenzionali ed indicazioni interventistiche".

Leggi

Il XVII Congresso Nazionale AIAC è rinviato al 2021

A seguito delle disposizioni del DPCM del 17 u.s. il Consiglio Direttivo ha deciso il rinvio del 17° Congresso Nazionale AIAC alle date di 21-23 aprile 2021. 

Leggi

“Telecardiologia in era COVID-19: monitoraggio remoto & Co”. Il nuovo webinar AIAC

Il controllo in remoto dei dispositivi cardiaci impiantabili come sfida e opportunità. Il nuovo webinar AIAC si articolerà in due “puntate” previste per il 15 giugno e il 7 luglio.

Leggi