Notizie e commenti

Monitoraggio remoto e televisita nella gestione dello scompenso cardiaco

Durante il XVII Congresso nazionale dell’AIAC, Martina Di Iorio – Policlinico Umberto I, Roma – ha ricevuto il Premio Luigi Padeletti per la comunicazione “Integrazione tra Heartlogic™ e televisita nella gestione dello scompenso cardiaco”. Il monitoraggio remoto è efficace e sicuro per la gestione dei portatori di dispositivi cardiaci impiantabili migliorando gli outcome del paziente scompensato. Durante la pandemia da COVID-19, la telemedicina ha permesso di ridurre il rischio di contagio evitando le visite ambulatoriali, senza compromettere la qualità delle cure. La necessità di migliorare lo standard assistenziale dei pazienti con dispositivi cardiaci impiantabili ha portato all’integrazione dei sistemi di monitoraggio dello scompenso cardiaco con la televisita. Questo approccio integrato è stato valutato in termini di efficacia e sicurezza.

Ultimi articoli

Sincope vasovagale: il webinar

L'Area Radioablazione e Neuromodulazione di AIAC presenta il webinar "Sincope vasovagale" che si terrà online il 6 giugno 2024 dalle ore 16.00 alle ore 17.30. Scarica il programma con il link per il collegamento.

Leggi

Ricordo del prof. Giuseppe Oreto

Il ricordo del prof. Giuseppe Oreto a firma di Gaetano Satullo che ne ripercorre la cultura, la poliedricità e la genialità attraverso il racconto di una storia lunga 40 anni.

Leggi

I Convegno Nazionale AIAC Giovani – L’integrazione delle conoscenze di aritmologia clinica ed interventistica nel trattamento del paziente comorbido

Il 24 e 25 maggio 2024 si terrà a Napoli, presso l’Hotel NH Napoli Panorama il primo Convegno Nazionale AIAC Giovani, dal titolo “L’integrazione delle conoscenze di aritmologia clinica ed interventistica nel trattamento del paziente comorbido”.

Leggi