Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

Ablazione di tachicardia RVOT: il ruolo di MiFi e Direct Sense

AOU Careggi, Firenze

Uomo, 48 anni, più di 26000 extrasistolie registrate all’holter, sospetta displasia aritmogena. L’extrasistolia registrata alll’ECG di superficie presenta caratteristiche da tachicardia del ventricolo destro (RVOT). Tramite Mappaggio 3D con catetere Intellanav Mifi OI è stata individuata l’area di massima precocità con un anticipo di -48 ms sui mini eletrodi rispetto l’onset del QRS.

Ablando a 30W nel punto individuato dai minielettrodi, si è ottenuto l’interruzione dell’ extrasistolia con buoni drop di impedenza -8Ω. L’utilizzo dei MiFi ha consentito l’accuratezza dei segnali andando a circoscrivere in modo più preciso la zona di massima precocità mentre l’utilizzo del Direct Sense ha permesso di validare l’efficacia della lesione effettuate tramite l’impedenza locale.

Video di Andrea Colella dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze

Ultimi articoli

Sincope vasovagale: il webinar

L'Area Radioablazione e Neuromodulazione di AIAC presenta il webinar "Sincope vasovagale" che si terrà online il 6 giugno 2024 dalle ore 16.00 alle ore 17.30. Scarica il programma con il link per il collegamento.

Leggi

Ricordo del prof. Giuseppe Oreto

Il ricordo del prof. Giuseppe Oreto a firma di Gaetano Satullo che ne ripercorre la cultura, la poliedricità e la genialità attraverso il racconto di una storia lunga 40 anni.

Leggi

I Convegno Nazionale AIAC Giovani – L’integrazione delle conoscenze di aritmologia clinica ed interventistica nel trattamento del paziente comorbido

Il 24 e 25 maggio 2024 si terrà a Napoli, presso l’Hotel NH Napoli Panorama il primo Convegno Nazionale AIAC Giovani, dal titolo “L’integrazione delle conoscenze di aritmologia clinica ed interventistica nel trattamento del paziente comorbido”.

Leggi