Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

Un caso di flutter atipico destro

Ospedale San Martino, Genova

Il paziente si era precedentemente sottoposto con successo a due ablazioni di istmo destro, inoltre presenta una atriotomia sulla parete superiore dell’atrio destro per avere una migliore esposizione per la sostituzione della valvola mitrale meccanica. Il paziente si presenta alla procedura in flutter 2:1 con ciclo di 375 ms con propagazione del CS prossimo – distale.

Effettuando, mediante sistema Rhythmia, la mappa di attivazione dell’atrio destro viene verificato il blocco dell’istmo destro e la presenza della linea di blocco in parete superiore dovuta all’atriotomia. Dalla mappa di attivazione di evidenzia un circuito di rientro intorno all’atriotomia, viene quindi effettuata una linea di ablazione sulla parete superiore dell’atrio tra l’atriotomia e la valvola mitrale, bloccando con successo la tachicardia durante erogazione.

Video a cura dei medici dell’Ospedale San Martino di Genova

Ultimi articoli

ECM: primo aggiornamento 2024   

È disponibile un nuovo aggiornamento rivolto a tutti i soci AIAC in tema di obbligo formativo ECM, a cura di AIAC per la Qualità.

Leggi

Tre nuove FAD AIAC disponibili online a luglio

Tre nuove FAD asincrone sono disponibili online fino al 31 dicembre 2024. L’iscrizione alle FAD è gratuita ed aperta a tutti. L’acquisizione dei crediti ECM è subordinata alle discipline accreditate e specificate in ciascun corso.

Leggi

Bando per l’esame di competence in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca

Settimo esame di accreditamento professionale per infermieri e tecnici di cardiologia per la certificazione di competence in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca.

Leggi